7 Cose da considerare prima di avviare un’attività di DJ

Con tutta la concorrenza che c’è in giro, avviare un’attività di dj non è per i deboli di cuore. Una visione chiara, obiettivi ben definiti e le risposte a queste sette importanti domande possono però aiutare a raggiungere il successo.

01 di 07

Che tipo di DJ vuoi essere?

Sono due domande in una, ma sono così strettamente correlate che non possono essere separate. Ci sono diversi tipi di DJ, naturalmente: alcuni che si esibiscono nei club e nei salotti e altri che intrattengono a matrimoni, feste private, lauree, ecc. Dovreste essere chiari sulla vostra idea e sul tipo di DJ che volete essere. Trovate una nicchia e lavorate per rivendicarla.

02 di 07

C’è un mercato per la tua idea?

Identificate i vostri concorrenti nella zona e scoprite se c’è un mercato per la vostra idea. Sapere se c’è un bisogno o una domanda per i vostri servizi è essenziale. Ad esempio, se vivete in una zona popolare per i matrimoni di destinazione e volete specializzarvi in eventi di ricevimento, siete sulla strada giusta. Allo stesso modo, se state pensando di avviare la vostra attività di DJ in una zona nota per, diciamo, uno stile unico di musica acustica dal vivo, probabilmente dovreste pensarci due volte. Come dice il proverbio, trovate un’esigenza e soddisfatela. Non importa quanto sia buona la tua idea, ci deve essere qualcuno disposto a pagare per i tuoi servizi affinché la tua attività abbia successo.

03 di 07

Chi è la vostra concorrenza?

La valutazione della concorrenza va di pari passo con l’esplorazione del mercato. Quanti altri DJ operano nella vostra zona? Quali sono le loro specialità e che tipo di reputazione hanno? Cosa potete fare meglio di loro? E, cosa più importante, cosa c’è di diverso nella vostra attività di DJ? Forse avete uno stile vocale distintivo, o forse avete un’abilità nel coinvolgere il vostro pubblico. Identificatelo e sfruttatelo per distinguervi dagli altri.

04 di 07

Di quanti soldi avrete bisogno per avviare la vostra attività di DJ?

La maggior parte del vostro investimento sarà in attrezzature audio, media e pubblicità. Fate un inventario dei prodotti che già possedete e fate un elenco delle attrezzature che dovrete acquistare. Fate qualche ricerca su Internet, visitate alcuni negozi per confrontare i prezzi e capire quanto vi costerà acquistare l’attrezzatura necessaria per la vostra attività. Pensate a diversi metodi che potete utilizzare per pubblicizzare e commercializzare la vostra azienda ai potenziali clienti: giornali locali, annunci online, pagine gialle, volantini, giornali scolastici e accordi di cooperazione con le aziende locali sono solo alcune delle idee da prendere in considerazione. Elencate i costi di ogni tipo di pubblicità e decidete quale sia la più efficace per il vostro business e il vostro budget.

05 di 07

Come finanzierete la vostra attività di DJ?

In parole povere, hai bisogno di soldi. Da dove arriveranno? È necessario identificare le fonti di finanziamento. Queste potrebbero includere un conto di risparmio, un prestito bancario, prestiti da amici o parenti, un prestito della Small Business Administration (SBA), investitori, partner, ecc. Potreste anche trovare un certo sostegno da parte di organizzazioni che sostengono le arti. Il finanziamento potrebbe essere una combinazione di quanto sopra.

06 di 07

Di quali permessi commerciali, licenze e assicurazioni avete bisogno?

Verificate con le agenzie governative locali e statali per determinare quali, se presenti, licenze e permessi vi serviranno per gestire legalmente la vostra attività. Potrebbe anche essere necessario acquistare un’assicurazione di responsabilità civile per proteggere la vostra attività.

07 di 07

Qual è la struttura della vostra attività di DJ?

Prima di poter ottenere i permessi e le licenze necessarie, è necessario selezionare un nome per la propria azienda e archiviare i relativi documenti. Dovete anche decidere la struttura della vostra azienda. Sarai un’impresa individuale? Una società di persone? Una società a responsabilità limitata (LLC)? Queste sono solo alcune delle scelte, e le tariffe sono coinvolte nella costituzione di ciascuna di esse.

Deja un comentario