Amazon Fire TV Cube: Fire Stick, Alexa, e un IR Blaster in One

Amazon's Fire TV Cube è un dispositivo di streaming televisivo che funziona molto simile a un normale televisore Fire TV combinato con un Echo Dot. Ciò significa che può trasmettere video e musica in streaming da tutti i vostri servizi preferiti, ma può anche essere controllato totalmente a mani libere. Supporta video 4K e High Dynamic Range (HDR), è in grado di interfacciarsi con le telecamere di sicurezza wireless, e può anche controllare dispositivi come televisori e barre audio attraverso comandi vocali.

Cos’è il Fire TV Cube?

Il modo più semplice per capire cos’è un Fire TV Cube, e cosa ha da offrire, è immaginare un Fire TV 4K, un Echo Dot, e un blaster a infrarossi (IR) tutto combinato in un unico pacchetto. Il risultato è un dispositivo di streaming televisivo che risponde ai comandi vocali e permette anche di controllare un’ampia varietà di altri dispositivi con comandi vocali.

Poiché tutte queste funzionalità sono combinate in un unico dispositivo, it&apos è molto più facile da configurare e utilizzare un Fire TV Cube che non un Fire TV 4K, Echo Dot e IR blaster che lavorano insieme. Questo è particolarmente vero quando si tratta del blaster IR, dal momento che questi dispositivi tendono ad essere costosi, difficili da configurare, e a volte richiedono un hub separato da utilizzare con Alexa.

Qui's tutto ciò che's Incluso nel box Fire TV Cube:

  • Amazon Fire TV Cube
  • Adattatore di alimentazione
  • Alexa voice remote
  • Batterie per il telecomando
  • Micro adattatore Ethernet USB
  • Cavo estensore IR

L’inclusione di un adattatore Ethernet è un tocco di classe, poiché consente di trasmettere in streaming su una connessione cablata se il Wi-Fi è debole. Questo è particolarmente importante se you're streaming 4K video in streaming, che occupa un sacco di larghezza di banda.

Il cavo di prolunga IR è anche ottimo da avere a portata di mano se alcuni dei vostri dispositivi si trovano all’interno di una conigliera o di un media center. Questo essenzialmente estende la portata del blaster IR integrato ovunque ne abbiate bisogno.

L’unica cosa che Amazon ha lasciato fuori è un cavo HDMI, quindi se non ne avete uno in più a portata di mano, dovrete comprarne uno nuovo prima di poter usare il Fire TV Cube.

In che modo il cubo è diverso da Amazon Fire Stick e Fire TV Box?

Amazon ha rilasciato un sacco di dispositivi diversi sotto il nome di Fire TV, e fanno tutti fondamentalmente la stessa cosa: trasmettere i media in streaming alla vostra televisione. Il Fire TV Cube fa più di tutti gli altri, ma è ancora fondamentalmente solo un Fire TV Box e un Echo Dot riconfezionato in un fattore di forma a spigoli vivi.

fire tv 4k, stick, voice remote, and fire tv cube

La differenza più grande tra il Fire TV Cube e tutti gli altri dispositivi Fire TV è che il Cube ha sostanzialmente l’hardware Echo integrato. L’altoparlante incorporato è estremamente anemico rispetto ad un eco a grandezza naturale, ma è più o meno in linea con il Dot, e viene utilizzato solo quando la TV è accesa.

L’altra enorme differenza è che il Cube ha un blaster IR incorporato, che nessuno degli altri dispositivi Fire TV ha. Questo permette al Cube di controllare le scatole dei cavi, i lettori Blu-Ray, le barre del suono e la maggior parte degli altri dispositivi che funzionano con un telecomando a infrarossi.

In termini di hardware e capacità di streaming, il Cube è più potente del Fire TV Stick, ma in realtà ha al suo interno lo stesso processore del vecchio Fire TV Box. Ciò significa che un Fire TV 4K e un Echo Dot, lavorando insieme, possono fornire un’esperienza simile a quella del Fire TV Cube, solo senza l’IR Blaster incorporato nel Fire TV Cube&apos.

In che modo i diversi dispositivi TV antincendio si sovrappongono l’uno contro l’altro?

Tutti i diversi dispositivi Fire TV hanno lo stesso scopo di base, ed è possibile utilizzarli tutti per guardare i contenuti video di Amazon Prime Video, Netflix e altre fonti. Non sono però costruiti sullo stesso hardware, quindi hanno capacità leggermente diverse.

Il punto è che Fire TV 4K e Fire TV Cube sono un po’ più veloci di Fire TV Stick, quindi si può notare che la navigazione nei menu dei dispositivi più costosi è un po’ più veloce.

Il Fire TV Stick è anche incapace di gestire video 4K, non supporta l’HDR e non è compatibile con il Dolby Atmos. Quindi, se si dispone di un televisore 4K e di un impianto audio di fascia alta, il Fire TV Stick di base non sfrutterà al meglio la configurazione home theater.

Se desiderate uno sguardo più approfondito sotto il cofano, ecco le specifiche dettagliate di ogni apparecchio Fire TV:

Fire TV Stick

  • Risoluzione: 720p, 1080p
  • Controllo vocale: Richiede Alexa Voice Remote
  • Supporto HDR: No
  • Stoccaggio: 8 GB
  • Ethernet: Richiede un adattatore opzionale
  • Audio: Dolby
  • Velocità del processore: 1,3 G

Fire TV 4K

  • Risoluzione: 720p, 1080p, 2160p (4K)
  • Controllo vocale: Richiede Alexa Voice Remote
  • Supporto HDR:
  • Stoccaggio: 8 GB
  • Ethernet: Richiede un adattatore opzionale
  • Audio: Dolby Atmos
  • Velocità del processore: 1,5 GHz

Fire TV Cube

  • Risoluzione: 720p, 1080p, 2160p (4K)
  • Controllo vocale:
  • Supporto HDR:
  • Stoccaggio: 16 GB
  • Ethernet: Adattatore incluso
  • Audio: Dolby Atmos
  • Velocità del processore: 1,5 GHz

Cosa può fare il Fire TV Cube?

Poiché il Fire TV Cube è fondamentalmente un Fire TV Box e un Echo Dot combinati, può fare tutto quello che può fare un Fire TV, tutto quello che può fare un Echo Dot, e anche controllare dispositivi aggiuntivi per mezzo del suo blaster IR.

Con tutte queste capacità, il Fire TV Cube è posizionato in modo da formare il nucleo della vostra installazione home theater, dandovi il controllo a mani libere su tutto, dal vostro televisore, al vostro decoder via cavo, al ricevitore A/V, al lettore Blu-Ray, e qualsiasi altra cosa che normalmente richiederebbe un telecomando separato.

Poiché Fire TV Cube ha la funzionalità di un Eco, può anche controllare dispositivi domestici intelligenti come lampadine, interruttori, prese e termostati.

Nel suo cuore, il Fire TV Cube è ancora un dispositivo di streaming. Include tutte le stesse funzionalità di streaming viste negli altri prodotti Fire TV, quindi è possibile utilizzarlo per guardare programmi TV e film su servizi come Prime Video, Netflix, Hulu e persino YouTube se si installa uno dei browser web opzionali.

Il Fire TV Cube è compatibile con i servizi di streaming televisivo come Sling TV, quindi i tagliacavi possono utilizzarlo per lo streaming della televisione in diretta. E se non avete ancora tagliato il cavo, potete insegnargli a controllare il vostro cable box in modo da poter dire «Alexa, accendi ESPN» e guardare mentre accende il vostro cable box, passa all’ingresso corretto e cambia canale.

Se si dispone di una telecamera di sicurezza wireless compatibile, il Fire TV Cube può anche collegarsi ad essa e visualizzare un feed direttamente sul televisore.

Come utilizzare il Fire TV Cube IR Blaster

A parte il fatto che Alexa è stato costruito proprio qui, l’inclusione di un blaster a infrarossi è la più grande differenza tra il Fire TV Cube e i concorrenti come Apple TV e Chromecast. Il Fire TV Cube può controllare alcuni televisori direttamente attraverso la connessione HDMI, ma per tutto il resto, si basa sulla stessa esatta tecnologia IR utilizzata dalla maggior parte dei telecomandi.

fire tv cube ir blaster in action Il Fire TV Cube utilizza LED infrarossi nascosti per controllare dispositivi come le barre sonore.

Quando si guarda un cubo di Fire TV, non si vede il blaster a infrarossi. La superficie nera a specchio del cubo nasconde più LED, che sono lo stesso tipo di LED che si trovano nei telecomandi. Quando si chiede al Cubo di accendere un dispositivo come la propria soundbar, è possibile vedere i LED lampeggiare attraverso la lente di una macchina fotografica, ma non ad occhio nudo.

L’utilizzo del blaster IR di Cube è estremamente semplice e può imparare a controllare molti dispositivi attraverso un processo per lo più automatizzato. Se avete mai impostato un telecomando universale, e siete passati attraverso il noioso processo di inserimento di decine di codici diversi per programmarlo, non è così che funziona il blaster a infrarossi del Cube.

Per impostare il blaster IR del Fire TV Cube per controllare un dispositivo, come una barra sonora, ecco i passi fondamentali:

  1. Accendi il tuo Fire TV Cube.
  2. Navigare a Impostazioni ; Controllo apparecchiature ; Gestione apparecchiature ; Aggiungere apparecchiature .
  3. .

  4. Selezionare il tipo di apparecchio che si desidera aggiungere.
  5. Seguire le istruzioni sullo schermo.

    1. Nota: Per completare il processo è necessario il telecomando di Fire TV Cube e il telecomando del dispositivo.

Limitazioni del Fire TV Cube: Non perdere il telecomando

Il Fire TV Cube è un ottimo dispositivo se non si dispone già di un dispositivo di streaming 4K, o si vuole essere in grado di controllare tutti i dispositivi con la voce. Tuttavia, i controlli vocali hanno alcune limitazioni.

Mentre è possibile utilizzare la voce per controllare il Cubo stesso, e si possono anche utilizzare i controlli vocali in applicazioni come Netflix per cercare, riprodurre, riavvolgere e mettere in pausa i contenuti, i controlli vocali non sono ancora così robusti come la normale interfaccia che si può navigare con il telecomando incluso.

In alcuni casi, sarà necessario alzare il telecomando per potersi orientare tra i menu. Ad esempio, è possibile avviare Netflix con un comando vocale, ma non sembra esserci un modo per selezionare un profilo se il vostro account ha più profili impostati. Anche altri menu e prompt su schermo richiedono il telecomando, ma la maggior parte di questi problemi potrebbero essere risolti con aggiornamenti del firmware per migliorare l’integrazione di Alexa.

Il telecomando è necessario anche per installare nuove apparecchiature, quindi se lo si perde nei cuscini del divano, si finisce per doverne acquistare uno sostitutivo il prima possibile.

Il controllo del volume è un’altra limitazione che probabilmente potrebbe essere risolta con un aggiornamento del firmware. Con l’Eco, si può dire ad Alexa di impostare un livello di volume specifico, oltre a richiedere semplicemente un volume più alto o più basso. Il Fire TV Cube può regolare il volume in alto o in basso solo con incrementi prestabiliti, quindi se si vuole passare da un volume basso ad un volume alto, è necessario dare il comando più volte.

Il controller fisico è identico ai controller vocali Alexa che vengono forniti con altri dispositivi Fire TV, e non ha ancora nessun pulsante per il volume.

Come dire se la vostra attrezzatura funzionerà con il Fire TV Cube

Il Fire TV Cube funziona con la maggior parte dei televisori, barre del suono e altre apparecchiature che sono progettate per utilizzare un telecomando a infrarossi. Ci sono delle eccezioni, quindi Amazon ha un sito di compatibilità che potete controllare per assicurarvi che il Cube si adatti perfettamente alla vostra attuale configurazione.

Il problema maggiore è che il Fire TV Cube è impostato per controllare i dispositivi tramite il suo blaster IR. Quindi, se si dispone di un televisore o di una barra sonora con un telecomando Bluetooth, come molti prodotti di Bang e Olufsen, il Fire TV Cube non sarà in grado di controllarli.

Deja un comentario