Che cos’è il Galaxy Fold?

Il telefono pieghevole Samsung è stato a lungo oggetto di voci, che si sono finalmente concretizzate nel febbraio 2019 con l’annuncio del Galaxy Fold. Il telefono Samsung Galaxy si trasforma da smartphone da 4,6 pollici a tablet da 7,3 pollici e viceversa, il tutto senza interrompere ciò che è presente sugli schermi (è vero, c’è più di uno schermo).

Mentre Samsung ha presentato il Galaxy Fold in un evento a fianco del Samsung S10, il Fold non fa parte della famiglia dei Galaxy S; è in una categoria completamente nuova. Disponibile ad aprile 2019, il prezzo del Fold parte da 1.980 dollari.

Prezzi e disponibilità Galaxy Fold

Il Galaxy Fold viene lanciato con Android 9.0 e Samsung One UI e dispone di 512 GB di storage a bordo e di ben 12 GB di RAM. Lo smartphone ha due batterie con una capacità totale di 4380 mAh che possono comunicare tra loro. Non c’è uno slot per schede SD.

Secondo Samsung, il Galaxy Fold sarà in offerta limitata, in parte perché è un dispositivo premium e probabilmente non venderà tante unità come il Galaxy S10, ma anche perché l’azienda potrà fornire un supporto a livello di concierge a chi lo acquista.

Negli Stati Uniti, il Fold è su AT&T e T-Mobile e viene fornito con un paio di Buds wireless Samsung. Si può scegliere tra quattro colori (nero cosmos, argento spaziale, verde marziano e blu Astro) e la possibilità di personalizzare il colore della sua cerniera a scomparsa.

Date un’occhiata più da vicino al Samsung Galaxy Fold.

Telefono pieghevole Samsung: Il display e la cerniera

Lo schermo del Samsung Galaxy Fold è soprannominato Infinity Flex Display e non è fatto di vetro come gli attuali smartphone. Samsung sostiene che è sia flessibile e resistente.

Il display è circa il 50% più sottile della media e si apre e si chiude naturalmente con una cerniera che si nasconde quando si apre lo smartphone.

Lo scanner per impronte digitali dello smartphone, che funge anche da pulsante di accensione, è progettato per allinearsi al pollice quando lo si tiene con una mano sola. Mettere il sensore sul lato del telefono lo rende accessibile sia che i telefoni siano piegati o aperti.

App e Multitasking con il Galaxy Fold

Quando si apre il Galaxy Fold in un tablet, il suo sistema di continuità delle applicazioni rende l’esperienza senza soluzione di continuità, ridimensionando automaticamente le applicazioni attive sullo schermo più grande. Inoltre, è possibile visualizzare fino a tre app sullo schermo alla volta e persino utilizzare altre app durante una videochiamata.

Come tutti i telefoni Galaxy, il Fold funziona con le applicazioni Samsung, tra cui Samsung Pay, Samsung Health e Bixby, il suo assistente virtuale. È anche possibile abbinarlo a Samsung DeX per ottenere un’esperienza simile a quella del desktop.

Telecamere Galaxy Fold

Il Fold ha un sistema di sei obiettivi, tre sul retro (12MP primario, 12MP teleobiettivo, 16MP largo), due all’interno (10MP selfie, 8MP profondità), e uno sul coperchio (10MP selfie), in modo da poter scattare foto in qualsiasi modo si tenga lo smartphone, sia che sia piegato o aperto.

Deja un comentario