Che cos’è un servizio VPN personale e perché ne ho bisogno?

Quando la maggior parte di noi pensa alle Virtual Private Network (VPN), pensiamo alle grandi aziende che le utilizzano per fornire ai propri dipendenti un accesso remoto sicuro alla rete aziendale e alle sue risorse. Ma le VPN non sono più solo per i grandi utenti aziendali. Gli utenti privati possono anche usufruire delle grandi funzioni di sicurezza e di altre caratteristiche bonus fornite dai servizi VPN personali.

Perché si desidera utilizzare un servizio VPN personale?

Un servizio VPN personale può creare un enorme blocco stradale per gli hacker che cercano di accedere al vostro computer. Questo blocco stradale è fondamentalmente un muro di forte crittografia che protegge tutto il traffico di rete in entrata o in uscita dal computer. Questo ostacola la capacità di un hacker di effettuare intercettazioni di rete e attacchi di tipo man-in-the-middle.

Avere un servizio VPN personale ha anche diversi altri vantaggi associati ad esso:

  1. Navigazione anonima: Una delle caratteristiche più interessanti di un servizio VPN personale è la navigazione anonima. Una volta che si dispone di una VPN, si utilizzano server VPN intermedi per connettersi a Internet. Durante l’utilizzo di una VPN, i siti web che visitate non possono vedere il vostro vero indirizzo IP. Essi possono vedere solo l’indirizzo IP del server proxy VPN a cui si è connessi. La maggior parte dei servizi VPN consentono di passare questo indirizzo IP più volte al mese e molti lo passerà per voi automaticamente ogni tanto.

    1. Questo non vi dà un lasciapassare gratuito per commettere crimini o visitare siti illegali in quanto la gente di tipo digital forensics potrebbe ancora rintracciarvi e potenzialmente citare in giudizio gli ISP e i provider di servizi VPN per vedere le vostre azioni.
  2. Accedere alla rete del proprio paese come se si fosse nel paese: Se viaggiate molto all’estero, sapete che la navigazione su siti che si trovano nel vostro paese d’origine può essere difficile perché alcuni paesi filtrano il traffico Internet in base alla posizione geografica dell’indirizzo IP che state utilizzando.

    1. Alcuni siti sono completamente bloccati. I siti di musica e video possono essere bloccati a causa di accordi di licenza specifici per il paese. L’uso VPN di un IP dal proprio paese di origine può eventualmente consentire l’accesso ai contenuti come se si fosse effettivamente nel proprio paese di origine. Questo potrebbe non essere consentito a seconda delle politiche dei fornitori di contenuti.
  3. La connessione VPN criptata impedisce le intercettazioni: C’è un software speciale che può permettere alle persone di origliare chiunque nella zona che sta usando il Wi-Fi disponibile al pubblico. Dal momento che la maggior parte degli hotspot non utilizza la crittografia wireless, è facile per le persone collegare la tua connessione e vedere cosa stai facendo.

    1. La maggior parte dei servizi VPN consente di crittografare il traffico quando si viaggia con i dispositivi mobili, in modo che tutto ciò che si fa sia crittografato e privato, anche quando si è su un hotspot Wi-Fi pubblico aperto.

Come ottenere e configurare un servizio VPN?

  • Scegliere un fornitore di servizi: Ci sono tonnellate di fornitori di servizi VPN là fuori. Alcuni di quelli più noti includono: StrongVPN, OverPlay, e WiTopia per citarne alcuni. I prezzi dei servizi possono variare notevolmente e vanno da circa $ 5 a $ 20 o più al mese. Controlla le recensioni degli utenti per vedere i pro e i contro di ciascuno prima di selezionarne uno. Alcuni fattori chiave da considerare sono la velocità, la disponibilità di banda, le posizioni dei server VPN, ecc.
  • Installare e configurare il client VPN del fornitore di servizi: Il vostro fornitore di servizi può avere un software client che installate sul vostro computer per utilizzare il loro servizio VPN. Potrebbero anche fornirvi i dettagli di configurazione su come configurare la VPN su dispositivi mobili (se il provider lo supporta). Alcuni provider vi permetteranno anche di installare il loro servizio VPN direttamente sul vostro router wireless con capacità VPN. L’installazione a livello di router è probabilmente una delle migliori soluzioni per l’uso domestico, perché il router esegue tutte le operazioni di crittografia e decrittografia che liberano risorse del computer per altre attività. Un altro vantaggio del servizio VPN installato sul router è che tutti i vostri dispositivi non dovranno essere appositamente configurati per utilizzare la VPN. Non sapranno nemmeno di essere in esecuzione attraverso una VPN

Il principale svantaggio dell’utilizzo di una VPN è il ritardo associato al processo di cifratura / decifratura. I siti web potrebbero non essere così veloci da caricare come lo erano prima di aggiungere il servizio VPN. Sta a voi decidere se il ritardo è accettabile o meno. La maggior parte dei servizi VPN offrono prove gratuite in modo da poter provare prima di acquistare.

Deja un comentario