Come registrare video sul Mac

La registrazione di video sul vostro Mac è abbastanza facile una volta che ci avete preso la mano. Ci sono diverse applicazioni incluse che ti aiutano a imparare a registrare video sul Mac, sia che si tratti del tuo schermo o della tua videocamera incorporata. Oggi siamo qui per insegnarvi alcuni modi diversi per registrare video attraverso le varie applicazioni sul vostro Mac.

Come registrare video su Mac utilizzando QuickTime

QuickTime è un’applicazione per la registrazione video a corpo nudo preinstallata sul vostro Mac.

  1. Aprite QuickTime attraverso la cartella delle applicazioni. Aprire Finder , quindi fare clic su Applicazioni sul lato sinistro. Dovreste vedere diverse opzioni da selezionare nella barra degli strumenti nella parte superiore dello schermo.

  2. Una volta aperto QuickTime, cliccare su File . Saranno disponibili due diverse opzioni filmato; fare clic su Registrazione nuovo filmato o Registrazione nuovo schermo .

  3. Una volta scelta l’opzione desiderata, dovrebbe apparire il pannello di controllo QuickTime .

  4. Per avviare la registrazione video, basta cliccare sul pulsante con il punto rosso. Per interrompere la registrazione, fare clic sullo stesso pulsante.

Come registrare su Mac senza usare un’applicazione

Se tutto quello che vuoi fare è registrare il tuo schermo, c’è un modo per tagliare alcuni dei passaggi di QuickTime.

  1. Se avete scaricato l’aggiornamento Mojave per macOS, basta premere Comando + Shift + + 5 . Questo dovrebbe suonare familiare se avete mai usato la scorciatoia da tastiera simile ( Comando + Shift + 4 ) per fare una schermata.

  2. Una volta utilizzata questa scorciatoia da tastiera, si aprirà una barra degli strumenti con due opzioni al centro:

    • Il primo si presenta come una scatola solida con un simbolo di registrazione nell’angolo in basso a destra, e consente di registrare l’intero schermo.
    • L’altra ha l’aspetto di una casella punteggiata con lo stesso simbolo di registrazione e consente di selezionare una porzione di schermo da registrare.
  3. Per entrambe le opzioni, è possibile interrompere la registrazione cliccando Stop nella barra degli strumenti o premendo Command + Control + Esc .

    .

Utilizzare la miniatura che appare per tagliare, salvare o condividere rapidamente il nuovo video.

Usa Photo Booth per fare un video

Photo Booth è un’altra applicazione con cui è molto facile fare un video.

  1. Per lanciare Photo Booth :

    1. Aprire Finder .
    2. .

    3. Cliccare Applicazioni .
    4. .

    5. Cliccare Photo Booth .
  2. Una volta aperta l’applicazione, guardare in basso a sinistra della finestra per vedere tre icone. Partendo da sinistra, le opzioni sono:

    • Scatta quattro foto veloci.
    • Scatta una foto.
    • Registrare un filmato.
  3. Fare clic sulla terza opzione, quindi fare clic sulla telecamera rossa al centro per iniziare la registrazione. Cliccare nuovamente la telecamera rossa per interrompere la registrazione.

Utilizzare iMovie per importare direttamente nell’applicazione, permettendo facili modifiche

L’ultima opzione per registrare facilmente i video su Mac è l’utilizzo di iMovie. Questa applicazione è un po’ più coinvolgente delle altre di cui abbiamo parlato, ma vi darà anche un po’ più di libertà nell’editing dei vostri video.

  1. Per aprire iMovie:

    1. Aprire Finder .
    2. .

    3. Cliccare Applicazioni .
    4. .

    5. Trovare poi cliccare iMovie .
    6. .

  2. Una volta aperto iMovie, fare clic sul pulsante Import , rappresentato da una freccia verso il basso.

    Se non si vede l’opzione Import , cliccare prima su Media ; dovrebbe poi apparire.

  3. Selezionare la telecamera che si desidera utilizzare, che di solito è la telecamera incorporata.

  4. Selezionare l’evento a cui si desidera aggiungere il video. È possibile aprire uno esistente o crearne uno nuovo.

  5. Per iniziare a registrare il vostro video, cliccate su Record , e cliccate di nuovo su di esso per fermarvi.

  6. Chiudete la finestra video quando avete finito di registrare e tutti i clip registrati verranno aggiunti all’evento selezionato.

  7. Ora sarete in grado di modificare i vostri clip con la suite standard di strumenti iMovie.

Non è necessario ripetere l’intero processo ogni volta che si registra un nuovo clip. Ogni volta che si avvia e si interrompe la registrazione, viene creato un nuovo clip. Createne diversi di seguito.

Deja un comentario