Come rendere privato il tuo Twitter

Twitter è noto per la sua apertura e la possibilità di seguire o essere seguito da quasi tutti, ma ogni utente ha la possibilità di rendere privato il proprio profilo Twitter.

Per impostazione predefinita, gli account utente di Twitter sono sempre impostati su pubblico. Così, quando crei un account, chiunque visiti il tuo profilo potrà vedere i tuoi tweet, a meno che tu non renda il tuo profilo privato.

Quando si rende privato il proprio profilo, viene visualizzata l’icona di un lucchetto per gli utenti che non ti seguono. Allo stesso modo, se vi imbattete in un profilo utente che non avete ancora seguito e che lo ha reso privato, allora vedrete un’icona del lucchetto al posto dei loro tweet e delle informazioni del profilo.

Seguite la procedura qui sotto per imparare a rendere privato il vostro profilo Twitter sia da Twitter.com che dall’applicazione mobile ufficiale di Twitter.

Accedi alle tue impostazioni e alla tua privacy

Prima di poter rendere privato il proprio profilo e proteggersi online, è necessario prima effettuare l’accesso al proprio account Twitter.

Su Twitter.com

Cliccate sull’icona della foto del vostro profilo nel menu in alto a destra (accanto al tasto Tweet) in modo da poter accedere alle vostre impostazioni personali dell’utente. Quando clicchi su questo pulsante viene visualizzata una scheda a discesa. Da lì, cliccate su Impostazioni e privacy .

Su Twitter App

Se si accede a Twitter dall’interno dell’applicazione mobile, toccare l’icona della foto del profilo che appare nell’angolo in alto a sinistra dello schermo. Da sinistra si aprirà un menu. Toccare Impostazioni e privacy .

Selezionare «Privacy e sicurezza»

Su Twitter.com

Sul web, guarda nella barra laterale sinistra e clicca su Privacy e sicurezza , che dovrebbe essere la seconda opzione dall’alto. Sarai portato alla pagina principale sulla privacy del tuo account con una lista di impostazioni di sicurezza e privacy che potrai personalizzare in base alle tue esigenze.

Su Twitter App

Sul cellulare, dopo aver toccato Impostazioni e Privacy viene visualizzata una scheda completa di opzioni . Toccare qui Privacy e sicurezza .

Spuntate l’opzione «Proteggi i miei tweet»

Su Twitter.com

Scorrere circa a metà pagina oltre la sezione Sicurezza fino alla sezione Privacy, che dovrebbe mostrare una casella Proteggi i tuoi Tweets che può essere selezionata o deselezionata. Viene lasciata deselezionata per impostazione predefinita, in modo che i profili Twitter siano tenuti pubblici.

Clicca per inserire un segno di spunta in modo che i tuoi tweet siano protetti da estranei e non. Non dimenticare di scorrere fino in fondo alla pagina e fare clic sul grande pulsante blu Salva le modifiche .

Su Twitter App

Nell’applicazione mobile, questa opzione appare come un pulsante che diventa verde quando viene acceso. Attivare il pulsante Proteggi il tuo pulsante Tweets toccandolo in modo che appaia verde.

Toccare il pulsante della freccia indietro nell’angolo in alto a sinistra dello schermo per terminare e uscire.

Twitter vi chiederà di reinserire la vostra password prima che il vostro profilo sia ufficialmente impostato su privato. Questo sarà anche il caso se decidete di impostare nuovamente il vostro profilo su pubblico, cosa che potete fare in qualsiasi momento accedendo nuovamente alle vostre Impostazioni e alla privacy e disattivando l’opzione dei tweet protetti.

Cerca l’icona del lucchetto accanto al tuo nome

Se avete seguito tutti questi passi correttamente, dovreste notare che accanto al vostro nome appare una piccola icona di lucchetto sul vostro profilo. Ciò significa che hai cambiato con successo il tuo account in privato e che tutti i tuoi tweet sono ora limitati ad essere visualizzati solo dai tuoi seguaci.

Ai non seguaci che visualizzano il tuo profilo verrà mostrato il messaggio » @I tweet del nome utente sono protetti» al posto della timeline del tuo tweet. Possono cliccare sul pulsante Follow per cercare di seguirti, ma non potranno visualizzare i tuoi tweet a meno che tu non approvi personalmente la loro richiesta di follow.

Se non approvi la richiesta di seguire un utente, non potrà mai vedere i tuoi tweet. Potresti anche bloccarli se ti causano qualche inconveniente.

Deja un comentario