Come ripristinare le impostazioni di sicurezza di IE ai livelli predefiniti

Internet Explorer ha una serie di opzioni di sicurezza che è possibile personalizzare, consentendo di ottenere molto specifico su quali tipi di azioni si permette ai siti web di prendere sul vostro browser e computer.

Se avete apportato diverse modifiche alle impostazioni di sicurezza di IE e poi avete problemi a navigare su siti web, può essere difficile determinare quale sia stata la causa.

Peggio ancora, alcune installazioni di software e aggiornamenti di Microsoft possono apportare modifiche alla sicurezza senza il vostro permesso.

Fortunatamente, è molto facile riportare le cose a valori di default. Seguite questi passi per riportare tutte le impostazioni di sicurezza di Internet Explorer ai livelli di default.

Il ripristino delle impostazioni di sicurezza di Internet Explorer ai livelli di default è semplice e richiede solitamente meno di 5 minuti.

Come ripristinare le impostazioni di sicurezza di IE ai livelli predefiniti

Questi passi valgono per le versioni 7, 8, 9, 10 e 11 di Internet Explorer.

  1. Aprire Internet Explorer.

    Se non trovate il collegamento per Internet Explorer sul Desktop, provate a cercare nel menu Start o nella barra delle applicazioni, che è la barra nella parte inferiore dello schermo tra il pulsante Start e l’orologio.

  2. Dal menu Strumenti Internet Explorer (l’icona dell’ingranaggio in alto a destra di IE), scegliere Opzioni Internet .

    Se stai usando una versione precedente di Internet Explorer (vedi il nostro articolo su come vedere quale versione di IE stai usando se non sei sicuro), scegli il menu Strumenti e poi Opzioni Internet.

    Vedere Suggerimento 1 in fondo a questa pagina per altri modi di aprire Opzioni Internet .

  3. Nella finestra Opzioni Internet cliccate o toccate la scheda Sicurezza .

  4. Sotto il Livello di sicurezza per questa zona e direttamente sopra il OK , Cancella , e Applica pulsanti, fare clic o toccare il Ripristina tutte le zone al livello predefinito .

    Vedi Suggerimento 2 qui sotto se non sei interessato a resettare le impostazioni di sicurezza per tutte le zone.

  5. Cliccare o toccare OK sulla finestra Opzioni Internet .

  6. Chiudere e poi riaprire Internet Explorer.

  7. Provate di nuovo a visitare i siti web che vi hanno causato problemi per vedere se il ripristino delle impostazioni di sicurezza di Internet Explorer sul vostro computer è stato utile.

Suggerimenti e ulteriori informazioni

In alcune versioni di Internet Explorer, è possibile premere il tasto Alt sulla tastiera per aprire il menu tradizionale. È quindi possibile utilizzare la voce di menu Strumenti ; Opzioni Internet per arrivare allo stesso punto in cui ci si trova quando si segue la procedura sopra descritta.

    • Un altro modo per aprire Opzioni Internet senza dover aprire Internet Explorer è quello di utilizzare il comando inetcpl.cpl (si chiama Internet Proprietà quando lo si apre in questo modo). Questo può essere inserito nel prompt dei comandi o nella finestra di dialogo Esegui per aprire rapidamente le Opzioni Internet. Funziona indipendentemente dalla versione di Internet Explorer che si sta utilizzando.
    • Una terza opzione per aprire Opzioni Internet, che in realtà è l’abbreviazione del comando inetcpl.cpl , è quella di utilizzare il Pannello di controllo, tramite l’applet Opzioni Internet. Vedi il nostro articolo su come aprire il Pannello di controllo se si vuole percorrere quella strada.

Il pulsante che legge Ripristina tutte le zone al livello di default fa proprio come suona – ripristina le impostazioni di sicurezza di tutte le zone. Per ripristinare le impostazioni predefinite di una sola zona, fare clic o toccare su quella zona e poi usare il pulsante Livello predefinito per ripristinare solo quella zona.

È inoltre possibile utilizzare le Opzioni Internet per disattivare lo SmartScreen o il Filtro di Phishing in Internet Explorer, nonché per disattivare la Modalità Protetta.

Deja un comentario