Come risolvere il problema quando il Google Play Store non funziona

Il Google Play Store è la vostra fonte di applicazioni, giochi e altro ancora sul vostro dispositivo mobile Android. A volte, si può tentare di aprirlo, solo per essere soddisfatti con gli errori di Google Play Store invece, o si potrebbe non ricevere alcun errore. Se questo accade, è il momento di risolvere il problema del Google Play Store non funziona.

Le fasi di risoluzione dei problemi in questo articolo si applicano a smartphone e tablet con Android 7.0 (Nougat) e più recenti. Alcuni passaggi possono variare a seconda del modello del dispositivo Android.

Cause del Google Play Store non funziona

Avete problemi a scaricare le applicazioni? Il tuo Google Play Store si sta bloccando? L’applicazione potrebbe non funzionare a causa di una vasta gamma di cause. Ad esempio, può essere la tua connessione a internet o un semplice errore di funzionamento all’interno dell’app. Le cause variano a seconda del problema di fondo.

Prima di fare qualsiasi altra cosa, puoi potenzialmente risolvere qualsiasi problema con il tuo dispositivo Android, inclusi i problemi del Google Play Store riavviando il tuo dispositivo. Un riavvio può aiutare il tuo dispositivo a resettarsi e potenzialmente risolvere qualsiasi bug o errore di accensione all’interno dell’applicazione Google Play Store.

Come risolvere il problema quando Google Play Store non funziona

Se un riavvio non risolve il problema, è il momento di continuare la risoluzione dei problemi.

  1. Assicurati che il problema del Google Play Store sia dalla tua parte. Puoi controllare lo stato del Google Play Store utilizzando servizi come Downdetector. Se è stato segnalato un problema attuale con Google Play, dovrai aspettare che si risolva.

  2. Costringere Google Play Store a fermarsi. A volte, la tua app potrebbe aver bisogno che ti venga detto di fare una pausa. Puoi forzare la tua app a fermarsi per poterla reimpostare sul tuo dispositivo, quindi prova ad aprire di nuovo Google Play.

  3. Controllate le vostre connessioni internet e le connessioni dati mobili. Affinché Google Play Store funzioni correttamente, è necessario disporre di una solida connessione internet o di una connessione dati mobile.

    Provare ad attivare e disattivare la modalità aereo per aiutare a ripristinare la connessione.

  4. Disattivare e abilitare le impostazioni di data e ora. Il tuo dispositivo Android utilizza l’ora e la data durante l’esecuzione di Google Play. Se non funzionano, possono causare problemi di fondo con l’applicazione. Per fare questo, vai su Impostazioni ; Sistema ; Data e ora . Se Data e ora automatiche è abilitato, disattivarlo e attivarlo di nuovo.

  5. Aggiorna i servizi di Google Play. Il Play Store potrebbe non funzionare correttamente se i Google Play Services non vengono aggiornati. Sebbene sia un’applicazione in background, è essenziale per scaricare e aggiornare le applicazioni e i contenuti.

  6. Cancella la cache e i dati del Google Play Store. Cancellare la cache e i dati di un’app aiuta a ricominciare da capo e a volte cancella un bug invisibile. Per fare questo, andare su Impostazioni ; Apps & notifiche ; Vedere tutte le apps , poi toccare Google Play Store . Da lì, toccare Storage ; Cancellare cache ; Cancellare dati .

    .

    Invece di «Apps & notifiche», si può vedere «Apps» o «Application Manager».

  7. Disinstallare gli aggiornamenti di Google Play Store. Anche se non è possibile eliminare e reinstallare l’applicazione Google Play Store, è possibile disinstallare gli aggiornamenti, il che riporta l’applicazione alla versione precedente. In questo modo è possibile rimuovere i bug dell’aggiornamento corrente.

    Ricordarsi di riavviare il dispositivo dopo aver disinstallato gli aggiornamenti. Una volta che il dispositivo si riaccende, Google Play si aggiornerà alla versione più recente. Poi, puoi provare a usare di nuovo Google Play.

  8. Controlla la tua lista di applicazioni per disabili. Se hai un’altra app disattivata che interferisce con Google Play, questo potrebbe causare problemi con la tua app. Per trovare le tue app disabilitate, vai su Impostazioni ; Apps . Se qualcosa è disabilitato, basta toccare l’app, abilitarla, quindi provare a usare di nuovo Google Play.

    Mentre siete qui, assicuratevi che il Downloads o il Download manager sia abilitato. Se non lo è, potresti avere problemi a scaricare le applicazioni da Google Play.

  9. Rimuovi il tuo account Google dal tuo dispositivo. Puoi rimuovere il tuo account Google e riaggiungerlo per vedere se c’è un problema di fondo con le informazioni del tuo account.

    Non sarà possibile accedere a Google Play o ad altri servizi come Google Play Music fino a quando non si riaggiunge il proprio account. Assicurati di conoscere le informazioni del tuo account prima di fare questo passo.

  10. Eseguire un reset di fabbrica. Se tutto il resto non funziona, è possibile ripristinare le impostazioni di fabbrica del dispositivo Android.

Eseguire un reset di fabbrica solo come ultima risorsa. Perderete tutti i vostri dati e tutti i contenuti scaricati, quindi assicuratevi di eseguire un backup prima di procedere con un reset.

Deja un comentario