Come risolvere la decolorazione e la distorsione sullo schermo di un computer

I colori sono «spenti» in qualche modo sullo schermo del computer? Forse sono slavati, o invertiti? Forse tutto ha una tonalità di rosso, verde o blu, o anche solo troppo scuro o troppo chiaro?

Peggio ancora, e facilmente la causa alla radice di quelle emicranie che hai avuto, il tuo schermo è in qualche modo distorto o «incasinato»? Il testo o le immagini, o sono tutto , sfocate o si muovono da sole?

Ovviamente, lo schermo del computer è il modo principale in cui si interagisce con esso, quindi tutto ciò che non è del tutto corretto può diventare rapidamente un grosso problema, e potenzialmente anche un rischio per la salute se si tratta di uno dei problemi più disorientanti che possono verificarsi.

Ci sono diverse ragioni per cui il vostro monitor potrebbe distorcere le immagini o rappresentare il colore in modo improprio, con il risultato di qualsiasi problema specifico che state vedendo, quindi andiamo avanti con la risoluzione dei problemi fino a quando non lo capiremo.

La maggior parte di queste sono cose facili da provare, ma alcuni di questi compiti potrebbero essere più difficili o poco familiari di altri. Se è così, prendetevi il vostro tempo e assicuratevi di fare riferimento ad eventuali istruzioni in altre pagine se avete bisogno di aiuto extra.

Come risolvere la decolorazione e la distorsione sullo schermo di un computer

  1. Spegnere il monitor, attendere 15 secondi e poi riaccenderlo. Alcuni problemi, soprattutto quelli molto minori, possono essere causati da problemi molto temporanei con la connessione al computer che un riavvio risolverà.

    Se il problema sparisce ma ritorna rapidamente, soprattutto se è legato ai colori, provate a lasciare lo schermo spento per 30 minuti prima di riaccenderlo. Se questo aiuta, il monitor potrebbe soffrire di surriscaldamento.

  2. Riavviare il computer. C’è una piccola possibilità che un problema del sistema operativo sia la causa dello scolorimento o della distorsione e un semplice riavvio farà il resto. Questa è una cosa così facile da provare, tuttavia, che farlo all’inizio della risoluzione dei problemi è intelligente.

    Vedi Perché il riavvio risolve i problemi? per saperne di più su questo, soprattutto se funziona e ti stai chiedendo perché.

  3. Controllare il cavo tra il monitor e il computer per assicurarsi che ogni estremità sia fisicamente sicura. Scollegare completamente e ricollegare ogni estremità per essere sicuri.

    Le interfacce più recenti, come l’HDMI, spesso si limitano a «spingere» in dentro e «tirare» in fuori, il che significa che la gravità a volte può farle funzionare sia dal lato del monitor che dal lato del computer. Le interfacce più vecchie, come VGA e DVI, sono spesso fissate a vite, ma a volte si allentano.

  4. Degauss il monitor. Sì, questo è proprio un consiglio di «ritorno al passato», considerando che l’interferenza magnetica, che la degaussatura corregge, avviene solo su quei grandi monitor CRT di un tempo.

    Detto questo, se si utilizza ancora uno schermo CRT, e i problemi di scolorimento sono focalizzati vicino ai bordi dello schermo, la degaussatura molto probabilmente risolverà il problema.

  5. Usando i pulsanti di regolazione del monitor o le impostazioni sullo schermo, trovare il livello predefinito preimpostato e attivarlo. Questo dovrebbe riportare le molte impostazioni del vostro monitor ai livelli «default di fabbrica», correggendo eventuali problemi di colore causati da impostazioni a livelli non corretti.

    Se avete un’idea di ciò che è «spento» con i vostri colori, sentitevi liberi di regolare manualmente le impostazioni individuali come la luminosità, il bilanciamento del colore, la saturazione, o la temperatura, ecc.

    Se non siete sicuri di come fare tutto questo, consultate il manuale di istruzioni del vostro monitor.

  6. Regolare l’impostazione della qualità del colore della scheda video, assicurandosi che sia impostata al massimo livello possibile. Questo spesso aiuta a risolvere i problemi in cui i colori, specialmente nelle foto, appaiono non corretti.

    Fortunatamente, le versioni più recenti di Windows supportano solo le opzioni di colore più alte possibili, quindi questa è probabilmente solo una cosa utile da esaminare se si utilizza Windows 7, Vista o XP.

  7. A questo punto, qualsiasi problema di scolorimento o distorsione importante che vedete sul vostro monitor è probabilmente dovuto ad un problema fisico del monitor stesso o della scheda video.

    Ecco come dirlo:

    • Sostituire il monitor quando si prova un altro monitor al posto di quello che si ha e i problemi spariscono. Supponendo che abbiate provato gli altri passaggi di cui sopra e che non abbiate avuto successo, c’è poca se non nessuna ragione per pensare che il problema sia dovuto a qualcos’altro.
    • Sostituire la scheda video quando, dopo il test con un altro monitor, oltre ai diversi cavi, il problema non si risolve. Un’altra conferma della scheda video sarebbe se si vede il problema prima che si avvii Windows, come durante il processo POST iniziale.
  8. I problemi di scolorimento e di distorsione devono essere risolti.

Deja un comentario