Come usare la dettatura vocale su iPhone e iPad

Se trovate che la tastiera su schermo sia un po’ indisciplinata quando si digita più di una riga o due, usate la dettatura vocale invece di acquistare una tastiera senza fili per l’iPad. La dettatura vocale rende anche l’iPhone una valida alternativa al portatile quando si scrivono le e-mail. Anche se avete bisogno di più paragrafi e punteggiatura, la dettatura vocale è in grado di gestirla. Tuttavia, i dispositivi più vecchi possono richiedere una connessione a internet per fare il lavoro pesante.

Queste istruzioni valgono per l’iPad Pro e successivi, e per l’iPhone 6S e successivi.

Come usare la dettatura vocale su iPhone e iPad

Una delle caratteristiche più potenti di iOS è anche quella che è facile da perdere: la dettatura vocale. Siri può ottenere tutta la stampa per essere un grande assistente personale, ma può essere al meglio quando prende appunti. La dettatura vocale è disponibile sia per iPhone che per iPad.

Seguite queste indicazioni per farvi ascoltare dal vostro dispositivo iOS.

  1. Visualizzare la tastiera a schermo, quindi toccare il microfono .

  2. Inizia a parlare. Il dispositivo ascolta la vostra voce e la trasforma in testo mentre parlate. Usa parole chiave per inserire punteggiatura o interruzioni di paragrafo a seconda delle necessità.

  3. Toccare Fatto per smettere di dettare.

  4. Effettuare le regolazioni del testo, se necessario, con la tastiera.

La dettatura vocale è disponibile ogni volta che la tastiera a schermo è disponibile, il che significa che non si va a caccia quando serve davvero. Potete utilizzarla per messaggi di testo, messaggi di posta elettronica o per prendere appunti nella vostra app preferita.

L’applicazione Voice Memo, disponibile per iPhone ma non per iPad, permette di prendere velocemente appunti audio.

Parole chiave di dettatura vocale

Per ottenere il massimo dalla dettatura vocale, utilizzare queste parole chiave per aggiungere punteggiatura o interruzioni di riga:

  • Periodo : Il «.» è il modo standard per terminare una frase.
  • Punto interrogativo : Il segno di punteggiatura «?
  • Nuovo paragrafo : Inizia un nuovo paragrafo. Termina la frase precedente prima di iniziare il nuovo paragrafo.
  • Punto esclamativo : Il segno di punteggiatura «!
  • Virgola : Il segno di punteggiatura «,».
  • Colon :Il segno di punteggiatura «:».
  • Semi-Colon : Il segno di punteggiatura «;»
  • Ellissi : Il segno di punteggiatura «…»
  • Quote e Unquote : Mette le virgolette intorno alle parole o alle frasi.
  • Slash : Il simbolo «/».
  • Asterisco : Il simbolo «*».
  • Ampersand : Il simbolo «&», che significa «e».
  • Al segno : il simbolo «@» che si trova negli indirizzi e-mail.

La dettatura vocale aggiunge automaticamente gli spazi dopo la punteggiatura che ne ha bisogno, ad esempio, punti, virgole e virgolette di chiusura.

Sono disponibili anche altri segni di punteggiatura, quindi se avete bisogno di uno di quelli più rari, ditelo. Per esempio, diciamo, «punto interrogativo a testa in giù» per produrre un punto interrogativo a testa in giù («¿»).

Deja un comentario