Come utilizzare le funzioni logiche AND e OR nelle schede di Google

Le funzioni logiche AND e OR sono due delle più note in Google Sheets. Esse testano se l’output di due o più celle di destinazione soddisfa o meno le condizioni da voi specificate. Esse restituiscono solo uno dei due risultati (o valori booleani) nella cella in cui sono utilizzati, VERO o FALSO.

Le formule di test funzionali AND testano in più celle e restituiscono una risposta VERA solo se tutte sono vere. Altrimenti, restituisce FALSO come valore.

Nel frattempo, la funzione OR restituisce una risposta VERA se una qualsiasi delle formule testate è vera. Essa fornisce un valore FALSO solo se tutte le formule non sono vere.

Queste risposte VERE o FALSE possono essere visualizzate così come sono nelle celle dove si trovano le funzioni, oppure le funzioni possono essere combinate con altre funzioni di Google Spreadsheet, come la funzione IF, per visualizzare una varietà di risultati o per effettuare una serie di calcoli.

Questa guida vi mostrerà come utilizzare entrambe le funzioni nel vostro lavoro.

Come funzionano le funzioni logiche in Google Sheets

Nell’immagine principale di questo articolo, le celle B2 e B3 contengono rispettivamente una funzione AND e OR. Entrambe utilizzano una serie di operatori di confronto per testare una varietà di condizioni per i dati nelle celle A2, A3 e A4 del foglio di lavoro.

Le due funzioni sono:

=AND(A2<50,A3<;75,A4>=100)
=OR(A2<50,A3<50,A3<75,A4>=100)

.

Essi testano le seguenti condizioni:

  • Se i dati nella cella A2 sono inferiori a 50 ( ; è il simbolo per meno di)
  • Se il dato nella cella A3 è non è uguale a 75 ( ; è il simbolo per non uguale a)
  • Se il dato nella cella A4 è maggiore o uguale a 100 ( = è il simbolo per maggiore o uguale a)

Per la funzione AND nella cella B2, i dati nelle celle da A2 ad A4 devono corrispondere a tutte e tre le condizioni di cui sopra affinché la funzione restituisca una risposta VERA. Allo stato attuale, le prime due condizioni sono soddisfatte, ma poiché il valore nella cella A4 non è maggiore o uguale a 100, l’uscita per la funzione AND è FALSA.

Nel caso della funzione OR nella cella B3, solo una delle condizioni di cui sopra deve essere soddisfatta dai dati nelle celle A2, A3 o A4 perché la funzione restituisca una risposta VERA. In questo esempio, i dati nelle celle A2 e A3 soddisfano entrambi la condizione richiesta, quindi l’output per la funzione OR è VERO.

Sintassi e argomenti per le funzioni AND/OR

La sintassi di una funzione si riferisce al layout della funzione e include il nome della funzione, le parentesi e gli argomenti.

La sintassi della funzione AND è:

=AND ( logical_expression1, logical_expression2, ... )
La sintassi della funzione OR è:

=OR ( logical_expression1, logical_expression2, logical_expression3, ... )
  • logical_expression1 [Obbligatorio] si riferisce alla condizione in esame. La forma della condizione è normalmente il riferimento della cella dei dati da controllare seguita dalla condizione stessa, come A2; 50.
  • espressione_logica2 , espressione_logica3, ... [Opzionale] sono condizioni aggiuntive che possono essere testate.
  • Inserimento della funzione AND o OR

    I seguenti passi riguardano l'inserimento della funzione AND, come quella che si trova nella cella B2 dell'immagine principale. Gli stessi passi possono essere usati per inserire la funzione OR che si trova nella cella B3.

    Google Sheets non utilizza le finestre di dialogo per inserire gli argomenti di una funzione come fa Excel. Ha invece una casella di suggerimento automatico che si apre quando il nome della funzione viene digitato in una cella.

    1. Cliccare sulla cella A2 per renderla la cella attiva; qui è dove viene inserita la funzione AND e dove viene visualizzato il suo risultato.

    2. Digitare il segno uguale ( = ) seguito dalla funzione AND .

      .

    3. Mentre si digita, appare la casella auto-suggest con i nomi delle funzioni che iniziano con la lettera A.

    4. Quando la funzione AND appare nella casella, cliccare sul nome con il puntatore del mouse.

    Come inserire gli argomenti delle funzioni

    Gli argomenti per la funzione AND vengono inseriti dopo la parentesi aperta. Come in Excel, tra gli argomenti della funzione viene inserita una virgola che funge da separatore.

    1. Cliccare su una cella del foglio di lavoro per inserire questo riferimento di cella come argomento logical_expression1 . Utilizzando l'immagine principale come esempio, si seleziona la cella A2.

    2. Digitare ; 50 dopo il riferimento della cella.

    3. Digitare una virgola dopo il riferimento della cella per agire come separatore tra gli argomenti della funzione.

    4. Cliccare sulla cella A3 nel foglio di lavoro per inserire questo riferimento di cella come argomento logical_expression2 .

    5. Digitare ; 75 dopo il riferimento della cella, seguito da un'altra virgola.

    6. Cliccare sulla cella A4 nel foglio di lavoro per inserire il riferimento della terza cella e digitare =100 .

    7. Premere il tasto Invio per completare la funzione.

    Se avete seguito il nostro esempio, il valore FALSO dovrebbe apparire nella cella B2 perché i dati nella cella A4 non soddisfano la condizione di essere maggiore o uguale a 100.

    Per accedere alla funzione OR, ripetere i passi precedenti con =OR invece di =AND.

    Deja un comentario