Come utilizzare Titanium Backup Pro su Android

Fare il backup del telefono è sempre saggio. Ma alcuni backup sono più dettagliati di altri e Titanium Backup Pro è uno dei metodi migliori per eseguire il backup di tutto. Ci sono, tuttavia, alcune catture di cui bisogna essere consapevoli prima di scaricare l’applicazione e accenderla. Quindi, ecco come utilizzare Titanium Backup Pro.

Cos’è Titanium Backup Pro?

Titanium Backup Pro è un’utilità di backup estremamente avanzata che non si limita a eseguire il backup delle foto e delle impostazioni, ma di tutto ciò che è memorizzato sul telefono, fino alle più piccole impostazioni e al registro delle chiamate. A livello pro, è in grado di creare un duplicato quasi perfetto del vostro telefono che potete memorizzare sul vostro dispositivo e utilizzare per sostituirlo se qualcosa va storto.

Ho bisogno di Titanium Backup Pro?

La maggior parte degli utenti probabilmente non ha bisogno di uno strumento di backup così potente, soprattutto perché richiede una conoscenza tecnica abbastanza forte per l’installazione e l’esecuzione. Poiché gli strumenti di backup dei consumatori, come i backup di Google, sono migliorati, sono diventati sempre meno necessari per chiunque, al di fuori degli sviluppatori Android e di altri professionisti.

Detto questo, se non vi fidate di Google, se avete un vecchio telefono che volete mantenere in buona forma o clonare su un nuovo dispositivo, o semplicemente volete saperne di più sul vostro telefono e su come funziona, l’installazione di Titanium Backup Pro è un buon progetto, soprattutto se avete un telefono o un tablet di riserva a portata di mano che non vi dispiace potenzialmente perdere.

Il grande svantaggio di Titanium Backup Pro

Per utilizzare Titanium Backup Pro in modo corretto, è necessario eseguire il root del dispositivo Android, che ha i suoi vantaggi e svantaggi. Anche quando si sa quello che si sta facendo, si corre un rischio e si rischia di «murare» il dispositivo. Procedete con cautela prima di installare Titanium Backup Pro.

Inoltre, avrete bisogno di un dispositivo che supporti le schede SD, così come una scheda SD con almeno tanta memoria quanto il vostro telefono. Assicuratevi di scaricare sia la versione gratuita di Titanium Backup sia di acquistare una chiave dal Google Play Store e di effettuare il backup sulla scheda SD.

Eseguire il backup e radicare il telefono prima di utilizzare il backup in titanio

Per prima cosa, si dovrebbe fare un backup completo del dispositivo prima di eseguire il root, poiché il rooting cancellerà tutti i dati correnti. Questo è particolarmente importante se si decide di rimuovere Titanium Backup Pro e ripristinare il dispositivo su Android.

  1. Attivare il backup su Google Drive. In questo modo è possibile eseguire il backup dei contatti di Google, degli eventi e delle impostazioni del calendario, delle reti Wi-Fi, delle impostazioni del telefono, delle applicazioni e altro ancora. Vai a Impostazioni ; Sistema ; Backup ; Backup Google .

    Su Samsung, è necessario toccare Impostazioni ; Account e backup ; Backup e ripristino ; Account Google per arrivare allo stesso punto. Puoi anche utilizzare il tuo account Samsung per eseguire il backup del tuo telefono.

  2. Eseguite il backup delle vostre foto e di altra documentazione utilizzando Google Photos o un’applicazione di backup simile.

  3. Eseguire il backup dei messaggi di testo utilizzando SMS Backup o uno strumento simile.

  4. Collegare una scheda SD ed eseguire il tool di backup SD del dispositivo, che si trova anche in Impostazioni ; Backup ; Backup & Restore. Assicurarsi che tutte le applicazioni che si desidera conservare, e i loro dati, vengano sottoposti a backup sulla scheda SD.

  5. Successivamente, sarà necessario eseguire il «root» del dispositivo Android. Se questa è la prima volta che si effettua il root di un dispositivo, si consiglia di utilizzare un dispositivo più vecchio per fare pratica.

  6. Una volta fatto questo, ripristinare i backup attivando l’applicazione o utilizzando un’applicazione file explorer per portare le informazioni dalla scheda SD.

Installare Titanium Backup e Titanium Backup Pro

Utilizzare uno strumento di esplorazione dei file, che dovrebbe essere incluso nel dispositivo radicato, per trasferire Titanium Backup e la vostra chiave sul dispositivo. Lasciateli sulla scheda SD nel caso in cui sia necessario reinstallarli.

Come eseguire il backup del vostro Android su Titanium Backup Pro

Qui è dove entra in gioco la potenza di Titanium Backup Pro. Il backup e il ripristino dei dati è estremamente semplice dopo aver fatto tutto questo lavoro.

  1. Aprire Titanium Backup e toccare la scheda Backup/Restore .

  2. Toccare Menu ; Batch .

    .

  3. Toccare Backup All User Apps e l’applicazione eseguirà questa funzione di backup. Quindi, toccare Back .

  4. Fate il backup di qualsiasi altra cosa vogliate. Gli elementi di colore verde sono i backup consigliati. Questi saranno salvati sulla vostra scheda SD, quindi assicuratevi di avere abbastanza spazio.

Come ripristinare da un backup Android

Una volta effettuato il backup, avrete una copia di tutti i vostri dati che potrete ripristinare. Utilizzate questi semplici passi per ripristinare da un backup Titanium Backup Pro:

  1. Aprire Titanium Backup e toccare la scheda Backup/Restore .

  2. Toccare Menu ; Batch ; Ripristinare tutte le applicazioni e i dati di sistema mancanti .

    .

  3. Riavviare il telefono Android.

Deja un comentario