Comprimere le immagini in Microsoft Office

Approfittate della funzione Compress Pictures, per rendere più gestibile la dimensione complessiva del file. Ecco come fare. In molti programmi Microsoft Office, è possibile ridurre le dimensioni di un documento o le immagini di un intero file in una sola volta. È importante comprendere il fondamentale compromesso tra dimensione e qualità delle immagini. Più si comprime un’immagine, più piccolo sarà il file di Microsoft Office, ma anche più bassa sarà la qualità dell’immagine.

Determinare lo scopo del documento

Il modo in cui vi avvicinate alla riduzione dei file dipende dal tipo di utilizzo del vostro documento. Microsoft fornisce consigli per le impostazioni pixel per pollice (ppi). Quando si segue la procedura seguente, selezionare la risoluzione dell’immagine come segue. Per la stampa, selezionate 220 ppi (notate che la finestra di dialogo vi guiderà anche in questo, etichettando questo livello ppi «Best for printing»). Per la visualizzazione sullo schermo, selezionare 150 ppi («Best for viewing on screen»). Per l’invio elettronico in un’e-mail, selezionare 96 ppi («Best for sending in an e-mail»).

Comprimere una singola immagine in Microsoft Office

Per apportare modifiche di base alle dimensioni delle immagini, non è nemmeno necessario uscire dall’interfaccia del programma. Ecco come fare:

  1. Cliccate su un’immagine che avete aggiunto al vostro documento. Se è necessario ottenerne una, selezionare Insert > Picture o Clip Art .
  2. Selezionare Formato; Comprimere le immagini (questo è il piccolo pulsante nel gruppo Regola ).
  3. Selezionare l’opzione per applicarla ad una singola immagine.
  4. Come già detto, scegliete le opzioni giuste per voi nella finestra di dialogo della risoluzione. In generale, consigliamo di far marcare i due riquadri in alto, quindi di optare per il tipo di immagine giusta a seconda di come si utilizzerà il documento. Se non lo invii via email, non lo pubblichi sul web, o qualsiasi altra cosa specializzata, basta scegliere Use Document Resolution .

Comprimere tutte le immagini in un documento Microsoft Office

Seguite gli stessi passi di cui sopra per modificare tutte le immagini del vostro file in una sola volta, con una differenza. Per la fase tre di cui sopra, potete invece optare per l’applicazione della compressione a tutte le immagini del documento.

Come ripristinare i file compressi alla qualità originale

Una delle grandi cose sulla compressione dei file all’interno di Microsoft Office è che si dovrebbe essere in grado di ripristinare qualsiasi file compresso alla sua chiarezza e qualità originale. Di conseguenza, gli utenti dovrebbero pianificare file di dimensioni molto più grandi. Questo si riduce a disattivare la compressione dei file.

Per mantenere la massima qualità delle immagini, è possibile disattivare la compressione per tutte le immagini di un file. Tuttavia, la disattivazione della compressione può causare dimensioni di file molto grandi senza un limite superiore alla dimensione del file.

  1. Selezionare il pulsante File o Office .
  2. Selezionare Aiuto o Opzioni , a seconda della versione.
  3. Sotto Avanzato , scorrere fino a Dimensione e qualità dell’immagine .
  4. Selezionare Non comprimere le immagini .

Considerazioni aggiuntive

Si noti che Microsoft consiglia: «Se il documento viene salvato nel vecchio formato di file .doc, l’opzione Riduci dimensioni file non sarà disponibile nel menu File. Per utilizzare l’opzione Reduce File Size, salvare il documento nel più recente formato di file .docx».

Potreste anche essere interessati a queste risorse incentrate sulle immagini, poiché le immagini hanno un tale impatto in Word, PowerPoint, Publisher, OneNote e persino in documenti Excel.

Deja un comentario