Condivisione di Netflix, Hulu e Amazon Prime

Con contenuti multimediali digitali pronti per essere visualizzati quasi immediatamente e su quasi tutti i dispositivi, la condivisione delle password per questi servizi di streaming con amici e familiari è diventata una pratica comune. Tuttavia, con tutte queste scelte, può essere difficile mantenere le regole per ogni servizio di streaming.

Ogni servizio di streaming online ha regole diverse su quanti dispositivi possono essere attivati, quanti flussi di contenuti diversi e lo stesso contenuto possono avvenire contemporaneamente e con chi è consentito condividere la propria password.

Three people sharing streaming services on their laptops and tablets

Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla condivisione di Netflix, Hulu, Amazon Prime Video, HBO Now, Showtime Streaming e Starz Streaming.

Netflix contro Hulu contro Amazon Prime: Qual è il migliore? Family using devices to watch streamed content

Condivisione Netflix

Siete interessati a risparmiare un po’ di soldi condividendo il vostro conto Netflix con i vostri amici e familiari? Netflix non sembra imporre l’uso di account di condivisione, ma limita il numero di dispositivi che si possono trasmettere in streaming contemporaneamente, dallo stesso account.

  • Basic : Una schermata alla volta
  • Standard : Due schermate contemporaneamente
  • Premium : Fino a quattro schermate contemporaneamente

Gli schermi includono computer portatili, TV, telefoni e tablet. Oltre a supportare un numero maggiore di schermi, ogni livello superiore supporta flussi video di qualità migliore rispetto ai piani meno costosi. È anche possibile disattivare alcune funzioni, come ‘Continua a guardare’, per aiutare a condividere l’account.

Come ottenere Netflix senza pagare un centesimo

L’utilizzo dei profili Netflix è un altro modo per rendere più conveniente la condivisione di Netflix. Più osservatori possono avere un proprio profilo che memorizza la storia dell’orologio, i tempi di ripresa, ecc.

Tieni presente che Netflix si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento il numero di schermi su cui si effettua lo streaming simultaneo, come indicato nei loro termini di servizio.

Netflix non permette ai minori di avere un proprio account Netflix e si aspettano che tu lasci che i tuoi figli trasmettano Netflix in streaming sotto il tuo account. Sembra che a loro stia bene che tu condivida il tuo account Netflix all’interno della tua famiglia, ma al di là di questo, vorrebbero che ogni famiglia usasse il proprio account.

Hulu Sharing

Ci sono alcuni piani Hulu tra cui scegliere, ma solo uno supporta lo streaming simultaneo:

  • Limited Commercials : Stream da un solo dispositivo
  • No Spot : Stream da un solo dispositivo
  • Hulu con Live TV : Fino a due flussi simultanei (più con l’aggiunta di schermi illimitati)

È possibile creare profili all’interno di Hulu in modo che tutti in famiglia possano avere i propri preferiti e raccomandazioni, ma con i piani non viventi, solo una persona può essere in streaming in una sola volta. Parecchie persone hanno riferito di essere in grado di trasmettere in streaming su più di un dispositivo contemporaneamente senza problemi, ma questo non è ufficiale.

Condividere Amazon Prime e Amazon Video

Amazon è molto chiaro su chi può condividere un account Amazon Prime. Amazon consente di creare un Amazon Household che permette a due adulti, ognuno con il proprio account, e fino a quattro bambini di condividere i vantaggi di Amazon Prime.

I vantaggi di Amazon Prime che possono essere condivisi includono la spedizione gratuita di Prime, Prime Now, Prime video in streaming, Prime Photos, Audible Channels, Kindle Owners’ Lending Library, Prime early access, Prime-exclusive pricing, abbonamenti per pannolini e sconti per il completamento del registro dei bambini, e Twitch Prime.

Amazon ha anche posto un limite al numero di dispositivi che possono trasmettere video in streaming contemporaneamente attraverso Amazon Video. È possibile trasmettere in streaming fino a tre titoli diversi contemporaneamente su dispositivi diversi, e il titolo stesso può essere trasmesso in streaming solo su due dispositivi contemporaneamente.

Se è disponibile un’opzione di download per il tuo video su Amazon, ti limiti a salvarlo su quattro dispositivi.

Condividere HBO ora, Showtime Streaming e Starz Streaming

C’è un limite a quanti dispositivi possono essere utilizzati contemporaneamente con HBO Now, ma un numero specifico non è chiaro. Chiedono, tuttavia, di non condividere la password con nessuno al di fuori della famiglia.

Showtime Streaming, l’applicazione di abbonamento standalone di Showtime, consente di accedere a tutti i dispositivi che si desidera, ma solo tre di essi possono trasmettere video in streaming contemporaneamente dallo stesso account.

Starz Streaming probabilmente limita il numero di stream simultanei a quattro dispositivi, ma i loro termini di servizio non sono chiari, affermando solo che essi potrebbero limitare il numero massimo di stream consentiti per ogni account:

Starz può controllare il numero massimo di flussi simultanei per Account Utente (su tutti i Contenuti del Servizio) indipendentemente dal numero di dispositivi sui quali il Servizio è disponibile.

Servizi di streaming gratuiti

Se utilizzate un servizio di streaming gratuito per guardare film e programmi televisivi, non dovete preoccuparvi di condividere le vostre password. Ce ne sono alcune grandiose là fuori, tra cui Crackle, Popcornflix e Tubi.

Deja un comentario