Cos’è AdSense e come funziona?

AdSense è un programma di Google che permette agli editori di pubblicare annunci e di monetizzare i loro contenuti, senza preoccuparsi di vendere annunci o di gestire gli inventari degli annunci. Il programma è aperto alla maggior parte dei proprietari di siti web, ed è anche integrato nelle piattaforme Blogger e YouTube di Google. Se hai un sito web che include contenuti unici, interessanti o divertenti e utili ai tuoi lettori, puoi usare il tuo account Google AdSense per fare soldi.

Come funziona AdSense?

AdSense è stato progettato per semplificare il processo di monetizzazione dei tuoi siti web con gli annunci. Invece di fare accordi con i singoli inserzionisti e di occuparsi di sistemi complicati per tracciare cose come quante persone visualizzano e cliccano i tuoi annunci, Google gestisce tutto.

Gli inserzionisti pagano Google per pubblicare annunci sulla rete AdSense, poi Google paga voi quando questi annunci appaiono sui vostri siti web. Secondo la politica della quota di entrate di Google, voi ricevete il 68% dell’importo pagato dall’inserzionista, mentre Google ne mantiene il 32%.

Ci sono tre tipi principali di annunci su Google AdSense:

  • Costo per click (CPC) : Ogni volta che uno spettatore clicca su uno di questi annunci, viene pagato. Questi annunci sono molto comuni.
  • Costo per mille (CPM) : Questi annunci pagano un importo fisso ogni 1.000 volte che l’annuncio viene visto sul tuo sito web da un visualizzatore. In genere pagano meno di CPC, ma pagano indipendentemente dal fatto che qualcuno clicchi o meno.
  • Costo per azione (CPA) : Questi annunci pagano solo se un visualizzatore clicca sull’annuncio e poi esegue un’azione come l’iscrizione a una mailing list. Poiché l’azione fornisce un beneficio diretto all’inserzionista, questi annunci in genere pagano di più.

Di solito, quando si utilizza AdSense, sul proprio sito web è possibile vedere una varietà di questi annunci. Dal momento che Google gestisce l’intero processo di offerta e posizionamento, riceverai sempre gli annunci disponibili a più alto prezzo, indipendentemente dal tipo.

Ecco come funziona l’intero processo AdSense dall’inizio alla fine:

  1. Create un sito web, un blog o un canale YouTube con contenuti unici e utili per i vostri spettatori.

  2. Ti iscrivi ad un account Google AdSense.

  3. Se stai gestendo un sito web, AdSense ti fornirà il codice Javascript che potrai inserire nelle tue pagine web. Se utilizzi Blogger o YouTube, devi solo abilitare gli annunci.

  4. Gli inserzionisti fanno un’offerta per i diritti di eseguire gli annunci su contenuti specifici, come il tuo sito web, blog o video YouTube.

  5. AdSense inserisce automaticamente gli annunci più remunerativi nel tuo sito, blog o video.

  6. A seconda del tipo di annuncio, guadagnerai denaro in base a quante volte viene visualizzato o cliccato.

  7. Una volta che avrete guadagnato abbastanza soldi, Google vi rilascerà un pagamento.

Come ci si iscrive a un account Google AdSense?

Prima di potersi registrare per un account AdSense, è necessario avere un sito web, e deve essere idoneo a gestire gli annunci AdSense. I siti web devono soddisfare una serie di requisiti per essere idonei. Ad esempio, i siti web che si limitano a copiare contenuti da altre fonti non possono utilizzare AdSense.

Se vuoi usare AdSense con un blog Blogger o su un canale YouTube, applica direttamente attraverso Blogger o YouTube.

Se avete un sito web che fornisce contenuti coinvolgenti, interessanti o divertenti, allora dovreste essere in grado di qualificarvi per un account.

  1. Navigare su google.com/adsense/start e selezionare Iscriversi ora .

  2. Inserire i propri dati, incluso l’URL del sito web e l’indirizzo e-mail, quindi selezionare Salva e continua .

    Se non hai un sito web o un blog, non puoi iscriverti ad AdSense. Devi prima creare il tuo sito web. Se vuoi iscriverti ad AdSense per YouTube, iscriviti attraverso YouTube.

  3. Accedi al tuo account Google.

  4. Seleziona il tuo paese o territorio.

  5. Rivedere e accettare i termini e le condizioni di AdSense.

  6. Selezionare Creare conto .

L’iscrizione è solo il primo passo. Dopo la registrazione, dovrai attivare il tuo account AdSense, collegare il tuo sito web, inserire annunci sul tuo sito web e fornire a Google i dettagli del pagamento. L’attivazione non è istantanea, e può richiedere da pochi giorni a diverse settimane.

Capire i guadagni di Google AdSense

I guadagni di Google AdSense si basano sulle prestazioni degli annunci che Google pubblica sul tuo sito web o nei tuoi video. Alcuni annunci pagano in base alle visualizzazioni, altri pagano in base a quante volte vengono cliccati, e un terzo tipo paga in base a quante volte qualcuno fa clic sull’annuncio, quindi esegue un’azione come iscriversi a una lista o acquistare un prodotto.

I guadagni AdSense possono essere visualizzati in qualsiasi momento attraverso il portale principale AdSense, e ulteriori informazioni sono disponibili nella sezione report.

Attraverso il portale principale AdSense, puoi facilmente vedere quanto hai guadagnato quel giorno, il giorno precedente, l’ultima settimana, il mese in corso fino ad oggi e i 28 giorni precedenti.

Questa pagina può essere personalizzata, ma la configurazione predefinita mostra anche informazioni sulle prestazioni, come ad esempio quanti annunci sono stati visualizzati e quanto hai guadagnato per ogni click.

Se hai più siti, puoi anche vedere i tuoi guadagni AdSense per ogni sito web e la performance di ciascuno di essi, comprese le informazioni sui guadagni di base, le visualizzazioni delle pagine e il numero di click pubblicitari ricevuti per ogni sito.

Come ricevete i pagamenti di Google AdSense?

Lo scopo dell’utilizzo di AdSense è quello di generare entrate, ma ci sono una serie di passi da compiere prima di poter ricevere i pagamenti AdSense. Ci sono anche alcuni modi diversi per ricevere i pagamenti.

Ecco il processo di base da seguire prima di poter ricevere i pagamenti AdSense:

  1. Fornite i vostri dati fiscali a Google. In molte giurisdizioni, Google non è legalmente autorizzato a rilasciare pagamenti fino a quando non dispone dei vostri dati fiscali. Se vivete in una zona in cui questo è il caso, assicuratevi di fornire le vostre informazioni prima di raggiungere la vostra prima soglia di pagamento per evitare ritardi.

  2. Conferma il tuo nome e l’indirizzo. Prima che Google possa emettere il pagamento, è necessario assicurarsi di fornire il nome corretto del beneficiario. Se avete bisogno che Google vi paghi personalmente, fornite il vostro nome legale completo. Se avete un’azienda, fornite il nome dell’azienda. Assicuratevi anche di aver fornito un indirizzo valido dove potete ricevere la posta fisica.

  3. Soddisfare la soglia di pagamento. La vostra soglia di pagamento è la somma minima di denaro che dovete guadagnare per ricevere un pagamento. La soglia si basa tipicamente sul luogo di residenza, sulla valuta e sul metodo di pagamento scelto. Una volta raggiunta questa soglia, riceverete il pagamento in circa tre settimane, se completerete il resto dei passi in tempo.

  4. Selezionare il metodo di pagamento preferito. Una volta raggiunta la soglia di pagamento, e una volta che Google è in grado di emettere un pagamento, è necessario selezionare il metodo con cui si desidera essere pagati. A seconda del luogo in cui vivete, potreste essere in grado di ricevere il pagamento attraverso un deposito bancario diretto, bonifico bancario, assegno, Western Union o altri metodi.

  5. Verifica la tua identità. In alcuni casi, in base al luogo in cui si vive, Google potrebbe richiedere all’utente di verificare la propria identità prima di effettuare il primo pagamento. Potrebbe essere necessario fornire informazioni quali la data di nascita, l’indirizzo e il nome.

  6. Verifica il tuo indirizzo. Al primo raggiungimento della soglia di pagamento, Google invierà un numero di identificazione personale (PIN) al vostro indirizzo postale fisico. È quindi necessario inserire il PIN nel sito AdSense per verificare il tuo indirizzo.

Una volta completata questa fase, dovresti avere diritto a ricevere i pagamenti ogni mese che soddisfi la soglia minima. Se non si raggiunge la soglia minima in un dato mese, i guadagni si riverseranno nel mese successivo.

Come funziona Google AdSense con YouTube?

I creatori di YouTube sono in grado di monetizzare i loro video attraverso il YouTube Partner Program, che utilizza AdSense per i pagamenti. I guadagni di YouTube sono stati addirittura elencati nel cruscotto di AdSense a un certo punto, anche se alla fine queste informazioni sono state spostate nello Studio del creatore di YouTube.

Prima di potersi iscrivere ad AdSense attraverso YouTube e monetizzare i propri video, è necessario soddisfare una serie di rigorosi requisiti. Il tuo canale deve soddisfare, e mantenere, una soglia minima di abbonati e i tuoi video devono soddisfare una soglia minima di tempo di visione annuale.

Se il tuo canale YouTube non ha abbastanza abbonati o visualizzazioni annuali, non puoi iscriverti ad AdSense attraverso YouTube.

Deja un comentario