Cos’è un file MKV?

Un file con estensione .MKV è un file Matroska Video. È un contenitore video molto simile a MOV e AVI, ma supporta anche un numero illimitato di tracce audio, immagini e sottotitoli (come SRT o USF).

Questo formato è spesso visto come il supporto per i video online ad alta definizione perché supporta descrizioni, valutazioni, copertine e persino punti di capitolo – ecco perché MKV è stato scelto come formato contenitore video predefinito per il popolare software DivX Plus.

Come riprodurre i file MKV

Aprire i file MKV potrebbe sembrare un compito facile – basta un doppio clic, come qualsiasi altro file video – ma se avete una collezione di 10 video che avete ricevuto da 10 posti diversi, probabilmente scoprirete che almeno alcuni di questi video non verranno riprodotti correttamente. Questo problema si pone perché i codec corretti per quel particolare tipo di video devono essere già presenti sul tuo computer prima che il flusso video venga riprodotto. (Maggiori informazioni sui codec, qui sotto.)

La scelta migliore per riprodurre la maggior parte dei file MKV è quella di utilizzare VLC. Se sei su Windows, alcuni altri lettori MKV includono MPV, MPC-HC, KMPlayer, DivX Player, MKV File Player o The Core Media Player.

Alcune di queste applicazioni apriranno un file MKV anche su macOS, così come Elmedia Player. Anche se non è gratuito, il software Roxio può essere utilizzato anche per riprodurre file MKV su macOS.

Su Linux, aprire i file MKV usando xine e alcuni dei programmi sopra citati che funzionano con Windows e Mac, come VLC.

Riproduci file MKV su iPhone, iPad e iPod con il PlayerXtreme Media Player o VLC gratuito per applicazioni mobili. VLC funziona anche con dispositivi Android, così come Simple MP4 Video Player (si chiama così perché sono supportati MP4 e altri formati video).

Utilizzare il software mobile CorePlayer per aprire i file MKV su dispositivi Palm, Symbian, Windows Mobile e BlackBerry. Tuttavia, il software non è gratuito.

Poiché potrebbero essere necessari diversi programmi per aprire diversi file MKV, è sempre possibile modificare il programma predefinito per una specifica estensione di file in Windows. Questo passo diventa necessario se, per esempio, KMPlayer sta cercando di aprire un file MKV che invece si vuole o si deve usare con DivX Player.

Filtri del decodificatore

Il sito Matroska.org presenta una lista di filtri di decodifica che devono essere installati per alcuni file MKV da riprodurre sul vostro computer (nella sezione Informazioni aggiuntive sulla riproduzione ). Per esempio, se il video è compresso con DivX Video, è necessario installare il codec DivX o FFDshow.

Come convertire un file MKV

Un convertitore di file video gratuito è il modo più semplice per convertire un file MKV in un formato video diverso. Dal momento che i file video sono di solito piuttosto grandi, un convertitore MKV online come ConvertFiles probabilmente non dovrebbe essere la vostra prima scelta.

Invece, usa un programma come Freemake Video Converter per convertire il MKV in MP4, AVI, MOV, o anche direttamente su DVD in modo da poter masterizzare il file MKV con poco sforzo o conoscenza della masterizzazione di film. Freemake Video Converter è utile anche se si vuole copiare un DVD nel formato MKV.

Come modificare i file MKV

Come per qualsiasi altro tipo di video, è possibile aggiungere nuovi sottotitoli a un video MKV o anche rimuoverli, oltre a creare capitoli personalizzati per il video. Provate l’editing con il programma gratuito entry-level MKVToolNix per Windows, Linux e macOS.

I formati dei sottotitoli supportati includono SRT, PGS/SUP, VobSub e SSA. È possibile eliminare i sottotitoli che sono soft-coded nel file MKV o anche aggiungere i propri sottotitoli personalizzati. La parte del programma Chapter Editor consente di impostare gli orari di inizio e fine dei capitoli video personalizzati.

Se non si utilizza la versione GUI di MKVToolNix, questo comando può rimuovere i sottotitoli:

mkvmerge --no-sottotitoli input.mkv -o output.mkv

mkvmerge --no-sottotitoli input.mkv -o output.mkv
Per altri consigli o aiuti sull'utilizzo di MKVToolNix, consultare la documentazione online.

Per modificare la lunghezza di un file MKV, tagliare porzioni di video o unire più video MKV insieme, utilizzare il programma Freemake Video Converter menzionato sopra.

Il formato MKV e i suoi Codecs

Poiché il formato di file MKV è solo un formato contenitore generale, può contenere diverse tracce che utilizzano ciascuna diversi formati di compressione. Di conseguenza, non è così facile dipendere da un singolo lettore MKV che può aprire ogni file MKV che si ha.

Alcuni decodificatori sono necessari per certi schemi di codifica, per questo motivo alcuni file MKV possono funzionare su un computer ma non su un altro, il programma che legge il file MKV deve caricare i decodificatori appropriati. Consultate l'elenco dei decoder sul sito web Matroska.org.

I file in formato MKA sono solo audio relativi a Matroska, senza video. I file Matroska 3D Vide) sono utilizzati per i video stereoscopici e i file Matroska Elementary Stream contengono solo i sottotitoli. Questi formati presentano rispettivamente le estensioni dei file MK3D e MKS.

Il progetto Matroska è sostenuto da un'organizzazione no-profit ed è una forchetta del Multimedia Container Format. È stato annunciato al pubblico per la prima volta alla fine del 2002 ed è uno standard aperto completamente gratuito per uso privato e commerciale.

Deja un comentario