Estendere la vita della cartuccia di inchiostro della stampante con questi semplici consigli

Le stampanti da casa sono una necessità assoluta per stampare documenti e foto. Non si può sopravvivere nel 21° secolo senza una stampante. Ma la rovina di ogni proprietario sono le cartucce d’inchiostro per stampanti, che sembrano sempre a corto d’inchiostro o si seccano nel momento più inopportuno. Inoltre le cartucce d’inchiostro sono costose. Se siete stanchi di sborsare per le cartucce per stampanti, fate conoscenza con questi semplici trucchi, e la vostra cartuccia d’inchiostro durerà più a lungo. Questo significa meno seccature e meno spese per voi.

Ignorare gli avvisi di fuoriuscita di inchiostro

Ottenere un avviso che la vostra stampante ha finito l’inchiostro? Vai avanti e ignoralo. In un test di laboratorio, PC World ha scoperto che le cartucce d’inchiostro contenevano ancora dall’8 al 45% del loro inchiostro quando questo messaggio ha iniziato a comparire.

Evitare i font e i bulloni grossi

I caratteri spessi e il testo in grassetto richiedono un inchiostro extra per la stampa, per cui è necessario risparmiare testo e risparmiare. Alcuni font di inchiostro da provare: Arial e nuovo corriere.

Vuoi risparmiare ancora di più? Scaricate Ecofont, un font gratuito che utilizza il 20% di inchiostro in meno mettendo dei piccoli cerchi bianchi all’interno di ogni carattere.

Utilizzare un carattere più piccolo

Qual è la differenza tra un font a 12 punti e uno a 14 punti? Le dimensioni, certamente, ma anche la quantità di inchiostro utilizzato – quindi super-size solo quando è necessario.

Prova prima della stampa

Date ai vostri documenti una lettura supplementare prima di stamparli e potreste risparmiarvi una ristampa.

Modificare le impostazioni della stampante

Le stampanti sono predisposte in fabbrica per essere ink guzzlers, ma è abbastanza facile da cambiare. Per aggiornare le impostazioni predefinite della stampante su un computer con sistema operativo Windows, fare clic su start > printers > click destro sulla stampante e selezionare le preferenze della stampante .

Alcuni cambiamenti che meritano di essere presi in considerazione:

  • Impostare la qualità di stampa su «bozza»
  • Impostare il colore su «stampa in scala di grigi»
  • Impostare le «opzioni documento» per stampare più pagine per foglio

Stampa solo quello che ti serve

Se hai bisogno di stampare un articolo o una ricetta da un sito web, ma non sei interessato a stampare tutti gli annunci e le foto che lo accompagnano, basta andare su printwhatyoulike.com e inserire l’URL della pagina; e puoi cancellare tutti quegli extra di inchiostrazione con pochi click.

Utilizzare l’anteprima di stampa

Avete mai stampato qualcosa dal web solo per scoprire che non si adattava alla pagina? Che spreco di inchiostro, carta e tempo. Fortunatamente, questo è un problema che può essere evitato: Basta premere «anteprima di stampa» prima di inviare qualsiasi cosa da stampare, e sarete in grado di catturare e correggere qualsiasi problema prima che venga stampato sulla carta.

Controllare la presenza di zoccoli

La vostra cartuccia ha smesso di stampare correttamente? Prima di gettarla, assicuratevi che un ugello intasato non sia il colpevole. Per farlo, è sufficiente rimuovere la cartuccia dalla stampante e pulire il fondo con un tovagliolo di carta umido. Poi reinstallarla e provare a stampare di nuovo.

Premere Salva invece di stampare

Un disco digitale funzionerebbe altrettanto bene di uno stampato? In caso affermativo, salvare il file sul disco rigido o sull’unità flash e rinunciare completamente al processo di stampa.

Deja un comentario