Gli 8 migliori comandi AirPod

Gli AirPod Apple sono il complemento perfetto per i vostri dispositivi Apple. Quando vengono utilizzati con Siri, si trasformano in unità di potenza a mani libere, che completano l’attività. Abbiamo compilato i migliori comandi AirPod a mani libere che puoi iniziare a usare oggi. Tutto quello che devi fare per iniziare è dire «Ehi Siri».

Mentre Siri è disponibile su tutti i modelli di AirPods, questo articolo si concentra sulle funzionalità vivavoce «Hey Siri» (disponibile solo con AirPods di seconda generazione). Se si utilizza un iPhone per i comandi, deve essere un iPhone 6s o più recente. In caso contrario, il dispositivo dovrà essere collegato per poter utilizzare «Hey Siri». Se stai usando «Hey Siri» su Mac, deve essere un iMac Pro o un MacBook Pro o Air rilasciato nel 2018 o più tardi.

01 di 08

«Ehi Siri, che tempo fa?»

Uno dei modi più semplici per sapere cosa succede fuori è chiedere a Siri com’è il tempo. Siri vi leggerà le previsioni del giorno, con tanto di alti e bassi temperati, tutto a mani libere. Eppure, sul vostro schermo, potrete vedere un’ora per ora le previsioni e la temperatura attuale.

Se volete vedere di più, potete cliccare o toccare la finestra meteo per espanderla con l’app Meteo.

I servizi di localizzazione devono essere attivi per poter utilizzare questo comando Siri.

02 di 08

«Ehi Siri, suona la mia musica».

Con questo semplice comando, Siri avvia automaticamente la riproduzione della vostra Apple Music list in modalità shuffle per farvi divertire. Durante l’ascolto, è possibile utilizzare anche comandi musicali specifici, come ad esempio:

  • «Salta la pista.»
  • «Pausa» o «Gioca».
  • «Gioca a fare l’artista».
  • «Suona una canzone».

Questo comando è particolarmente utile quando si guida e si vuole (e si ha bisogno) di trovare i propri brani preferiti a mani libere.

Vuoi usare Siri per controllare Spotify? È possibile utilizzare le scorciatoie di Siri per creare scorciatoie specifiche per l’app Spotify.

03 di 08

«Ehi Siri, com’è la durata della batteria dei miei AirPod?»

Gli AirPod e la custodia di ricarica hanno entrambi la loro durata di vita della batteria. Quando siete in giro, potete usare questo comando per controllare la durata della batteria di entrambi. Siri leggerà ad alta voce l’attuale durata della batteria dei vostri pod, facendovi sapere se è il momento di ricaricarli.

La custodia di ricarica ha una durata di circa 24 ore. È possibile utilizzare gli AirPod per un massimo di cinque ore con una sola carica. Poco tempo? Solo 15 minuti di carica vi daranno fino a tre ore di ascolto.

04 di 08

«Ehi Siri, chiama la mamma.»

Siri è intuitivo. Quando le chiedi di chiamare «mamma» o «papà» o chiunque altro, lei ti risponde. Se non hai un contatto di nome «Mamma» sul tuo dispositivo, ti chiederà il nome del contatto che vuoi chiamare. Ma, se hai già quel contatto, ti chiamerà immediatamente.

Vuoi chiamare via FaceTime? Puoi farlo chiedendo a Siri di «chiamare la mamma con FaceTime».

05 di 08

«Ehi Siri, ricordami di prendere il latte oggi».

Se siete un po’ come me, potrebbe essere necessario che Siri vi ricordi di prendere le chiavi prima di uscire di casa. La buona notizia è che può farlo. Tutto quello che dovete fare è chiedere a Siri di ricordarvi di fare qualcosa e lei salverà una nota nella vostra app Promemoria.

Potete anche chiedere a Siri di ricordarvelo in un secondo momento. Ad esempio, se volete creare una facile lista della spesa per la vostra corsa settimanale Target, chiedete a Siri di ricordarvi di ritirare un articolo il mercoledì prossimo o ogni volta che pensate di andare.

Vuoi che Siri te lo ricordi in un momento preciso? Basta chiedere a Siri di impostare un promemoria per il tempo necessario.

06 di 08

«Ehi Siri, metti la sveglia per un’ora e mezza».

Sia che stiate cucinando e abbiate bisogno di ricordare di togliere un piatto dal forno, sia che vogliate semplicemente fare un rapido pisolino pomeridiano, Siri può impostare rapidamente l’allarme con un comando a mani libere. Basta chiedere a Siri di impostare una sveglia per un certo tempo.

Si può essere specifici come «10:00 a.m.» o conversazionali come «un’ora e mezza».

Attualmente Siri non può impostare allarmi per più di un giorno. Tuttavia, vi chiederà se volete impostare un promemoria.

07 di 08

«Ehi Siri, manda un messaggio a John».

Non è necessario toccare il dispositivo per inviare un testo veloce. Basta chiedere a Siri di farlo al posto tuo. Puoi iniziare chiedendo a Siri di inviare un messaggio a un destinatario e lei ti chiederà cosa vuoi dire. Oppure, puoi usare un comando completo come «Invia un messaggio a Giovanni dicendogli che sto arrivando».

Se volete rivedere il vostro messaggio prima di inviarlo, potete controllare il vostro dispositivo. Siri vi mostrerà un’anteprima. Leggerà anche quello che vuoi dire e ti chiederà se sei pronto per l’invio.

08 di 08

«Ehi Siri, com’è il mio calendario di martedì?»

Se avete bisogno di controllare la vostra agenda prima di prendere appuntamenti o di dire di sì all’invito a quella festa, potete usare Siri per controllare il vostro Calendario. Chiedete a Siri come si presenta la vostra agenda in un giorno qualsiasi, e lei ve la tirerà fuori.

Puoi anche utilizzare Siri per rimuovere gli appuntamenti dal tuo Calendario. Ad esempio, «Cancella il mio appuntamento di mercoledì». Siri ti chiederà se vuoi rimuovere l’appuntamento per assicurarti che sia quello giusto.

È anche possibile aggiornare gli appuntamenti utilizzando Siri. Puoi chiedere a Siri di spostare l’appuntamento o di cambiare l’orario.

Usando questi comandi, potete sfruttare al meglio i vostri AirPod. Se avete problemi con i vostri AirPod che non si collegano correttamente, potete completare una rapida risoluzione dei problemi AirPod utilizzando il vostro dispositivo.

Deja un comentario