I migliori browser web per iPad

Safari – il browser web predefinito dell’iPad – non è la vostra tazza di tè? Mentre Apple richiede a tutti i browser web dell’iPad di utilizzare la piattaforma WebKit, sono disponibili diversi browser web che si adattano a questo standard e costituiscono un’ottima alternativa al browser Safari. Questo elenco comprende i browser che possono interagire con Google Chrome, possono sincronizzarsi con Mozilla Firefox, possono visualizzare pagine native di Internet Explorer, possono supportare Dropbox e persino giocare a video e giochi Flash.

01 di 07

Cromo

Cosa ci piace

  • Frequentemente aggiornato con patch e correzioni di sicurezza.

  • Tonnellate di estensioni per personalizzare il browser.

  • Interfaccia semplice e pulita.

  • Il miglior motore di ricerca del settore.

Cosa non ci piace

  • Può essere un maiale delle risorse.

  • Può essere invasiva con i dati personali.

Facilmente l’alternativa Safari più popolare dalla sua uscita, il browser Chrome di Google offre una grande esperienza di navigazione a tutto tondo. È veloce e facile da usare. E soprattutto, è possibile sincronizzarlo con il browser Chrome sul desktop o sul portatile. Una caratteristica davvero interessante è la possibilità di aprire le pagine web sul vostro iPad che avete aperto su uno degli altri dispositivi.

02 di 07

iCab

Cosa ci piace

  • Può scegliere facilmente il motore di ricerca desiderato.

  • Pratiche scorciatoie che includono il gesto, il caricamento dei moduli e molto altro ancora.

  • L’applicazione ha una lista di lettura dove è possibile salvare articoli e pagine e poi leggere su qualsiasi dispositivo in un secondo momento.

  • Filtri incorporati per bloccare gli annunci.

  • Può importare segnalibri da un PC o da un altro Mac.

Cosa non ci piace

  • Non è gratis.

  • Si schianta spesso.

Il browser iCab è stato progettato per coloro che vogliono ottenere una maggiore produttività dalla loro esperienza web. La grande caratteristica di iCab è la possibilità di caricare file, una caratteristica che manca in Safari e nella maggior parte degli altri browser web per iPad. Questo significa che è possibile caricare facilmente le foto su Facebook o altri siti di social networking simili senza bisogno di un’applicazione specifica del sito web. È anche ottimo per i blogger che vogliono caricare foto dall’iPad da includere nei post del blog. Inoltre, iCab ha un download manager, la possibilità di salvare e ripristinare i moduli e il supporto per Dropbox.

03 di 07

Fotone

Cosa ci piace

  • Ha una rapida commutazione sull’interfaccia per disattivare/attivare Flash.

  • Le impostazioni avanzate consentono di regolare la larghezza di banda a seconda della rete.

  • Può passare da 3 diverse modalità operative per le prestazioni.

Cosa non ci piace

  • Alcuni giochi Flash potrebbero non funzionare correttamente.

  • Problemi con lo streaming di alcuni video.

  • Non è gratis.

  • La funzionalità Flash è nel complesso buggy.

Il browser Photon è la soluzione migliore per chi vuole visualizzare video in Flash o giocare a giochi basati su Flash sul proprio iPad. Anche se non tutte le applicazioni Flash funzioneranno nel Photon Browser, molte delle applicazioni Flash più popolari sono supportate. In generale, Photon è un ottimo browser web a tutto tondo, quindi non sarà necessario fare avanti e indietro tra Photon e Safari per avere un’esperienza web completa.

04 di 07

Opera Mini

Cosa ci piace

  • Le impostazioni di pagina consentono di ottimizzare i carichi del sito web.

  • Navigazione privata.

  • La pagina iniziale consente di scegliere i collegamenti preferiti dei siti visitati più frequentemente.

  • La modalità notturna commuta il browser su colori più scuri per facilitare la navigazione.

Cosa non ci piace

  • Sono stati segnalati più volte problemi di privacy.

  • Non è possibile disattivare il notiziario.

  • Interfaccia dall’aspetto datato.

Opera Mini potrebbe non essere in concorrenza con alcuni degli altri browser di questa lista in termini di funzionalità e di usabilità complessiva. A causa del modo in cui passa attraverso i server di Opera per scaricare versioni compresse dei siti web, tuttavia, può aiutarvi a ottenere il massimo da un piano dati limitato se siete su un iPad 3G o 4G. E mentre può esserci una leggera pausa prima che il sito web si apra (che potrebbe portare a pensare che sia un browser più lento), l’intera pagina si carica velocemente, piuttosto che pezzo per pezzo. È anche difficile discutere il prezzo.

05 di 07

Diigo

Cosa ci piace

  • Può salvare una pagina da altre applicazioni.

  • Pulsante di condivisione con un solo tocco.

  • Pratica funzione salva su Dropbox.

  • Le pagine possono essere salvate per una lettura successiva.

Cosa non ci piace

  • Le funzioni sono state ridotte alla lettura delle pagine di altri browser.

  • Per poterlo utilizzare è necessario creare un account.

Originariamente noto come iChromy, Diigo è stato il primo browser a portare l’interfaccia di Chrome sull’iPad. Come tutti i browser di questa lista, Diigo supporta la navigazione a schede. Ha anche una modalità offline, una modalità privacy e la funzione find-in-page. È in grado di memorizzare le password e di camuffarsi da browser desktop.

Purtroppo, ora che Chrome è disponibile per l’iPad, Diigo si mette sul sedile posteriore del browser che cerca di emulare. Ma Diigo è gratuito, e se trovate che Chrome non è proprio quello che state cercando, vale la pena di controllare Diigo.

06 di 07

Perfetto

Cosa ci piace

  • Può creare codici QR per pagine web all’interno dell’app.

  • Ha un gestore di password integrato.

  • È possibile spostare la barra di scorrimento o anche nasconderla.

  • La versione pro viene fornita con tonnellate di temi e un creatore di temi.

  • La versione Pro blocca gli annunci.

Cosa non ci piace

  • I costi per le caratteristiche extra.

  • Assilla costantemente la tua app da valutare.

Il browser web Perfect offre una solida esperienza di navigazione a tutto tondo ad un prezzo non proprio perfetto. Rispetto ai browser gratuiti come Chrome e a quelli economici come Atomic, è difficile consigliare il Perfect Browser. Se lo prendete durante un promo, tuttavia, può essere una bella alternativa a Safari e Chrome.

07 di 07

Mobicip Safe

Cosa ci piace

  • Può applicare filtri personalizzati.

  • Può impostare un limite di tempo per lo schermo.

  • Bloccherà anche le applicazioni, i giochi o i social media.

Cosa non ci piace

Deja un comentario