Il miglior allarme per auto

Ci sono una serie di situazioni in cui gli allarmi auto possono sicuramente tornare utili, ma trovare il miglior allarme auto per ogni situazione può sembrare piuttosto complicato. Non è sempre possibile testare un sistema di sicurezza per auto come si può fare per altri aspetti di un veicolo, ma familiarizzare con alcune informazioni di base aiuterà molto.

Se avete molte attrezzature costose nella vostra auto, o vivete in una zona ad alta criminalità, allora un allarme può aiutare a proteggere il vostro investimento e darvi un po’ di tranquillità di cui avete bisogno. Gli allarmi di base per auto possono essere abbastanza convenienti, e anche i sistemi più fantasiosi con tutti i campanelli e i fischietti in genere rappresentano un investimento minore rispetto alla sostituzione di un costoso sistema audio aftermarket.

Mentre anche il miglior allarme per auto del mondo non può fermare tutti i furti, dotare il vostro veicolo di un allarme lo renderà un bersaglio meno attraente per molti ladri.

Ci sono quattro fattori principali che possono aiutarvi a scegliere l’allarme migliore per il vostro veicolo. Alcuni di questi fattori sono più importanti di altri, ma è importante tenerne conto. Prima di acquistare un allarme auto, i fattori più importanti da considerare includono:

Sensori e sirene

I migliori allarmi per auto sono dotati di una varietà di sensori in grado di rilevare un furto in corso con diversi mezzi. L’altro componente principale che un buon allarme per auto deve includere è un dispositivo che produce rumore, come una sirena rumorosa, che si spegne quando qualcuno tenta di rubare il veicolo.

Documentazione

Una buona documentazione, sia nel pacchetto, sia online, è assolutamente vitale se si ha intenzione di acquistare e installare il proprio allarme per auto.

Opzioni modulari

È possibile acquistare un allarme auto, installarlo, ed essere fatto, ma i migliori allarmi auto sono modulari, il che significa che è possibile scegliere le caratteristiche di cui avete bisogno, e o installarli tutti in una volta o tornare indietro e aggiungere cose che si desidera in seguito.

I migliori allarmi auto scuotono

Poiché i sistemi di sicurezza delle auto dipendono da una varietà di sensori per rilevare la presenza di un ladro, questo è il fattore più importante da considerare. Gli allarmi di base per le auto sono dotati solo di sensori per le porte, ma i sistemi più costosi possono essere molto più complessi. Alcuni dei sensori più comuni includono:

  • Sensori porta

    • Attivare l’allarme quando un ladro tenta di aprire la porta.
  • Sensori di movimento

    • Attivare l’allarme in caso di urto o scuotimento del veicolo.
  • Rilevatori di finestre rotte

    • Attivare l’allarme quando una finestra è rotta con un microfono che rileva la rottura di un vetro, o un sensore di pressione per rilevare il cambiamento di pressione risultante dalla rottura della finestra.
  • Sensori di movimento

    • Attivare l’allarme o emettere un segnale acustico quando viene rilevato un movimento vicino al veicolo.

Se si lavora con un budget limitato, un allarme di base che ha solo sensori di porta è meglio di niente. Tuttavia, è molto facile per i ladri aggirare questi sistemi semplicemente rompendo una finestra. Se volete evitare che ciò accada, avrete bisogno di un sistema che includa un microfono o un sensore di pressione. Anche i sensori di movimento possono essere utili, poiché faranno scattare l’allarme se un ladro fa oscillare il veicolo avanti e indietro o da un lato all’altro.

I sensori di movimento sono utili se si dispone di una decappottabile in quanto consentono di lasciare la parte superiore verso il basso. Tuttavia, questi sensori sono difficili da calibrare correttamente, e qualsiasi movimento all’interno o in prossimità del veicolo farà scattare l’allarme. Ciò significa che un vento forte e alcune foglie o un paio di dadi fuzzy appesi allo specchio spesso scatenano un falso positivo, il che non vi renderà molto popolari tra i vicini.

Devi fare un po’ di rumore

Dopo aver deciso i sensori di cui avete bisogno, potete iniziare a pensare alla sirena. Lo scopo principale della sirena è quello di attirare l’attenzione sul vostro veicolo, il che può indurre l’aspirante ladro ad abbandonarlo a favore di obiettivi più facili. Tuttavia, la sirena stessa può anche dissuadere il ladro dall’entrare nel vostro veicolo o dal guidarlo. Alcune sirene sono progettate per essere montate all’interno della cabina del veicolo, nel qual caso possono generare un livello di suono che è effettivamente doloroso per l’aspirante ladro.

Installazione di un allarme per auto fai-da-te contro il noleggio di un professionista

L’installazione di un allarme per auto non è esattamente una scienza dei razzi, ma la difficoltà è spesso aggravata dalla scarsa documentazione. Se si intende risparmiare un po’ di soldi con un’installazione fai da te, allora è fondamentale guardare la documentazione disponibile prima di fare un acquisto. Molti allarmi per auto a basso costo funzionano bene una volta installati, ma possono essere forniti con una documentazione scadente. E se non si riesce a capire in quali fili tagliare o giuntare, la vostra installazione fai-da-te a basso costo può trasformarsi in un vero e proprio mal di testa.

Alcuni allarmi per auto vengono forniti con un’eccellente documentazione, e alcuni rivenditori forniscono anche un supporto all’utente finale per aiutarvi nel processo di fai da te. Se non avete accesso agli schemi elettrici dettagliati del vostro veicolo e non avete mai installato un allarme per auto, questo tipo di supporto è indispensabile.

A prova di futuro e caratteristiche aggiuntive

Se si guarda oltre le basi, ci sono una serie di utili funzioni che possono essere integrate in un allarme per auto. Alcune delle caratteristiche che potreste cercare includono:

  • Portachiavi o controllo app

    • La maggior parte degli allarmi auto sono dotati di un portachiavi che consente di attivare e disattivare il sistema, ma alcuni dei migliori allarmi auto là fuori includono anche funzioni come il controllo delle applicazioni.
  • Avvio remoto

    • Una delle più utili funzioni aggiuntive di allarme auto che si possono trovare, uno starter remoto per auto consente di riscaldare la vostra auto in modo sicuro senza mai sbloccare le porte o addirittura uscire di casa.
  • Controllo del blocco porta

    • Se la vostra auto non è dotata di serrature automatiche, a volte è possibile aggiungerle come parte di un sistema di sicurezza. Alcuni sistemi possono anche collegarsi a serrature automatiche esistenti se non si dispone già di un telecomando.
  • Sblocco porta prioritaria del conducente

    • Lo sblocco prioritario consente di sbloccare a distanza solo la portiera del conducente lasciando il resto delle porte saldamente bloccate.
  • Controlli a finestra

    • Alcuni sistemi di sicurezza di allarme per auto possono essere collegati agli alzacristalli elettrici, permettendovi di azionarli anche a distanza.

Anche se in questo momento state cercando solo un allarme di base, l’acquisto di un sistema che abbia una o più uscite remote può permettervi di trasformarlo nel miglior allarme per auto in circolazione in futuro. Questo vi permetterà di aggiungere campanelli e fischietti al vostro sistema di sicurezza nudo come il tempo e il budget lo permettono.

Deja un comentario