Instagram sta ora utilizzando le viste video

Ora potete vedere quante volte è stato visualizzato il vostro video Instagram. Simile a Facebook, Instagram mostra ora perché il video è un ottimo modo per raccontare una storia. Oltre alla narrazione, i narratori amano vedere la portata dei loro video. Sia Facebook che Instagram sanno come questo sia un potente strumento per i marketer e anche un potente stimolo all’ego per gli utenti delle piattaforme che amano davvero i «mi piace» e l’impegno sui loro contenuti preferiti.

I conteggi delle visualizzazioni appaiono sotto i video post dove di solito si trovano i «mi piace». Potete toccare il conteggio delle visualizzazioni per vedere il numero di «mi piace» che ricevete sul vostro video. Instagram dice: «è il modo migliore per mostrare come la comunità si sta impegnando con i video».

Perché aggiungere conteggi video

Quando Instagram ha annunciato la notizia sul blog, ha dichiarato che le persone passano il 40% del loro tempo a guardare video sulla piattaforma. «Su Instagram stiamo assistendo a narrazioni in prima persona estremamente creative e coinvolgenti che prendono vita su Instagram».

Facebook e Instagram sanno di dover competere con artisti del calibro di Snapchat. Tuttavia, le immagini non sono l’unico modo per tenere impegnato il pubblico.

Instagram ha rilasciato due app per la creazione di video in Hyperlapse e Boomerang. Hyperlapse è l’applicazione dove è possibile creare video in timelapse e Boomerang è un creatore di gif che è diventato molto popolare tra i social network come Twitter.

Queste applicazioni stanno lentamente guadagnando terreno e alla fine lo faranno, ma quello che rimane il re dei contenuti su Instagram rimane un’immagine fissa. C’è stata un’enorme ondata di contenuti creati da Hyperlapse e Boomerang. L’aggiunta di «viste» invece di «mi piace» è solo una delle scritte sul muro. Instagram ci dice: «L’aggiunta di «views» è il primo di molti modi in cui vedrete il video su Instagram migliorare quest’anno».

Perché questo è importante per la fotografia mobile

Lo dico da quando la fotografia mobile è diventata una «cosa». Il motivo per cui l’arte della fotografia è stata adottata da miliardi di persone è dovuto a quanto la forma d’arte sia accessibile alle persone. La macchina fotografica è il telefono. Il telefono è ora la macchina fotografica.

Le grandi telecamere hanno da tempo aggiunto funzionalità video ai loro prodotti. Il motivo è che hanno avuto bisogno di raggiungere gli smartphone. Ora gli smartphone sono in grado di registrare video 4K! App come Replay e Filmic Pro stanno ora dando ai fotografi mobili la libertà di diventare registi video.

Questo articolo è semplice come lo è spiegare la nuova funzione aggiunta di Instagram nel suo aggiornamento, che vuole davvero accendere una scintilla creativa per tutti voi creativi mobili. Non solo dovreste creare fantastiche immagini fisse con i vostri più che capaci smartphone, ma dovreste davvero iniziare a pensare a come creare immagini in movimento e video per documentare e raccontare le vostre storie.

Uno dei migliori film del Sundance è stato creato su 3 dispositivi iPhone 5s. Il film, Tangerine, ha fatto esplodere le critiche non solo per la sua storia, ma anche perché è stato fatto su uno smartphone.

Ora che sapete che siete in grado di vedere la portata dei vostri video con conteggi reali, allora forse potete essere ispirati a creare alcune storie visive impressionanti in modo cinematografico.

La creatività mobile è fotografia e video. Ecco il prossimo passo verso il folle mondo tecnologico degli smartphone che tutti noi conosciamo e amiamo!

Deja un comentario