iOS 6: Le basi

La gente di solito è entusiasta del rilascio di una nuova versione di iOS – il sistema operativo che alimenta l’iPhone, l’iPod touch e l’iPad. Non è stato del tutto così con iOS 6.

Gli utenti Apple di solito accolgono con favore una nuova versione di iOS perché fornisce decine o centinaia di nuove funzionalità, oltre a importanti correzioni di bug. Anche se iOS 6 ha fornito queste cose, ha anche lasciato alcuni utenti scontrosi. I problemi con l’app Apple Maps, in particolare, hanno suscitato molte critiche e sono costati il lavoro a un dirigente Apple di altissimo livello. Ad altri utenti non è piaciuto che questa versione abbia abbandonato il supporto per i vecchi modelli e che alcune funzionalità non funzionassero su tutti i dispositivi.

Leggi questo articolo per sapere se il tuo iPhone è compatibile con iOS 6, cosa offre questa versione e tutto sulla storia e le controversie di iOS 6.

Dispositivi Apple compatibili con iOS 6

I dispositivi Apple che possono eseguire iOS 6 sono:

iPhone iPad iPod touch iPhone 5 iPad di 4a generazione iPad di 5a generazione iPod touch iPhone 4S iPad di 3a generazione iPad di 4a generazione iPod touch iPhone 41 iPad 23 iPhone 3GS2 iPad di 1a generazione iPad mini

Non tutti i dispositivi possono utilizzare tutte le funzioni di iOS 6. Ecco quali dispositivi non possono utilizzare determinate funzioni:

  • 1iPhone 4 non supporta: Siri, il cavalcavia Maps, la navigazione turn-by-turn, FaceTime su 3G e il supporto per gli apparecchi acustici.
  • 2iPhone 3GS non supporta: liste VIP in Mail, lista di lettura offline in Safari, Stream fotografico condiviso in Photos, Siri, sorvolo Maps, navigazione turn-by-turn, FaceTime su 3G, supporto per apparecchi acustici.
  • 3iPad 2 non supporta: Siri, FaceTime su 3G e supporto per apparecchi acustici.

Compatibilità per le versioni successive di iOS 6

Apple ha rilasciato 9 aggiornamenti di iOS 6 prima di sostituirlo con iOS 7 nel 2013. Ha anche rilasciato alcune correzioni di bug per iOS 6 dopo il rilascio di iOS 7. Tutti i dispositivi elencati nel grafico sopra sono compatibili con tutte le versioni di iOS 6. I dispositivi non presenti nella lista di cui sopra non possono usare iOS 6, anche se molti di essi possono usare iOS 5.

Caratteristiche principali di iOS 6

Le caratteristiche più importanti aggiunte a iOS con il rilascio di iOS 6 includono:

  • App Apple Maps, che sostituisce Google Maps, preinstallata fin dalla prima versione dell’iPhone.
  • Supporto per le indicazioni stradali turn-by-turn in Apple Maps.
  • Non disturbare.
  • Passbook (poi ribattezzato Portafoglio).
  • Supporto FaceTime per reti cellulari, non solo Wi-Fi.
  • Ampliamento delle caratteristiche di Siri.
  • Integrazione con Facebook.
  • Lista di lettura offline in Safari.
  • Miglioramento dei controlli sulla privacy.
  • Allarmi AMBER e di emergenza.
  • Rimozione dell’applicazione YouTube, preinstallata sin dal primo iPhone.

iOS 6 Mappe App Controversia

Mentre iOS 6 ha introdotto molte nuove funzionalità, ha anche suscitato qualche polemica intorno all’app Apple Maps.

Maps è stato il primo tentativo di Apple di creare una propria applicazione interna di mappatura e indicazioni stradali per iPhone (tutte queste funzioni erano state precedentemente fornite da Google Maps). Mentre Apple ha pubblicizzato effetti interessanti come il sorvolo delle città in 3D, i critici hanno sostenuto che l’app mancava di caratteristiche essenziali come le indicazioni stradali per il transito di massa. I critici hanno anche sottolineato che l’app era buggy, che le indicazioni stradali erano spesso errate e che le immagini nell’app erano distorte.

Il CEO di Apple Tim Cook si è scusato pubblicamente con gli utenti per i problemi. Ha chiesto al responsabile dello sviluppo di iOS di Apple, Scott Forstall, di presentare le sue scuse. Quando Forstall si è rifiutato, Cook l’ha licenziato e poi ha rilasciato le scuse lui stesso, secondo quanto riferito.

Da allora, Apple ha costantemente migliorato Maps con ogni versione di iOS, rendendolo un sostituto molto più efficace di Google Maps (anche se Google Maps è ancora disponibile sull’App Store).

iOS 6 Storia di rilascio

  • rilascio di iOS 6.1.6: 21 febbraio 2014
  • rilascio di iOS 6.1.5: 14 novembre 2013
  • rilascio di iOS 6.1.4: 2 maggio 2013
  • rilascio di iOS 6.1.3: 19 marzo 2013
  • rilascio di iOS 6.1.2: 19 febbraio 2013
  • Versione iOS 6.1.1: 6 febbraio 2013
  • Versione iOS 6.1: 28 gennaio 2013
  • rilascio di iOS 6.0.2: 18 dicembre 2012
  • versione iOS 6.0.1: 1 novembre 2012
  • rilascio di iOS 6: 19 settembre 2012

Apple ha rilasciato iOS 7 il 16 settembre 2013.

Deja un comentario