Le 6 migliori applicazioni di Web Conferencing per iPad

Potete ospitare o partecipare a un meeting online da qualsiasi parte del mondo con il vostro iPad. Per aiutarvi ad allontanarvi dalla scrivania del vostro ufficio, ecco le migliori applicazioni per il web e le videoconferenze. Con così tante opzioni sul mercato, è difficile valutare ogni prodotto disponibile. Ma non si può sbagliare con nessuna delle sei app e dei servizi elencati qui, e si può richiedere una prova gratuita o programmare una demo se non si riesce a decidere.

01 di 06

Fuze Mobile App

Cosa ci piace

  • Solida presenza mobile.

  • Grande supporto per l’attaccamento.

  • Ottimi strumenti di gestione delle riunioni che funzionano bene sull’iPad.

Cosa non ci piace

  • Interfaccia utente non ottimizzata.

  • Scarso controllo delle notifiche per iOS.

  • Molte recensioni a una stella nell’App Store.

Fuze Meeting è ottimo per le videoconferenze da qualsiasi luogo e l’applicazione Fuze Mobile semplifica il processo di utilizzo del servizio.

Gli utenti possono presentare praticamente qualsiasi contenuto in alta risoluzione. L’applicazione supporta PDF, filmati, immagini e molti altri tipi di file e li trasmette a tutti i partecipanti alla conferenza web in modo impeccabile. Gli organizzatori di videoconferenze possono controllare tutti gli aspetti della riunione direttamente dal loro iPad. È possibile avviare o programmare una riunione, disattivare l’audio e gestire i diritti di presentatore per tutti i partecipanti alla riunione. Gli host possono anche zoomare e fare una panoramica del contenuto della riunione, in modo da poter facilmente evidenziare le parti di una presentazione di cui stanno parlando. I conduttori possono chiamare i loro partecipanti alla riunione direttamente dall’iPad, il che rende l’inizio di una riunione facile e veloce.

Scaricate Fuze Mobile su iOS 02 di 06

Cisco WebEx App

Cosa ci piace

  • Noto strumento per incontri aziendali.

  • I servizi WebEx si collegano a strumenti come Microsoft Outlook, rendendo più semplice la programmazione.

  • Applicazione per iPad facile da usare.

Cosa non ci piace

  • Modello di abbonamento.

  • Non proprio ottimizzato per il mercato consumer.

L’applicazione Cisco WebEx Meetings offre comunicazioni unificate che consentono la trasmissione di voce e video tramite reti dati. Ciò riduce i costi e semplifica le operazioni. Uno dei preferiti dagli utenti iPad, questo strumento di conferenza è noto per il suo cloud globale per conferenze che sincronizza voce, video e dati. WebEx è compatibile con i dispositivi mobili, il che è un bene per i professionisti che viaggiano spesso o sono sempre in movimento. Fornisce anche una sala riunioni collaborativa che permette ai gruppi di avere uno spazio permanente e personale con un indirizzo unico.

Scaricate Cisco Webex Meetings su iOS 03 di 06

Skype

Cosa ci piace

  • Ubiquitaria e multipiattaforma.

  • Un buon mix di servizi gratuiti e a pagamento.

  • Robusto supporto e roadmap di prodotto di Microsoft.

Cosa non ci piace

  • A volte può avere dei problemi di funzionamento.

  • Diviso tra Skype per i consumatori e Skype per le aziende.

L’applicazione Skype per iPad permette agli utenti di parlare tra loro gratuitamente, proprio come il suo servizio desktop. Anche se non è stata progettata pensando specificamente all’uso aziendale, è affidabile e facile da usare. L’applicazione Skype supporta il video, che è ottimo per chi preferisce il contatto faccia a faccia, e le videochiamate di gruppo con un massimo di 25 partecipanti.

Scarica Skype per iOS 04 di 06

iMeet Central

Cosa ci piace

  • Grande piscina per i partecipanti.

  • Non sono necessarie altre applicazioni, strumenti o attrezzature.

Cosa non ci piace

  • Struttura a pagamento per i padroni di casa.

  • Nessun aggiornamento recente dell’applicazione; ultima versione a partire dalla fine del 2017.

L’applicazione iMeet non richiede alcuna formazione o attrezzatura extra. Le caratteristiche includono videoconferenze di alta qualità e audio Dolby. L’app consente di collaborare con i membri del team a distanza e di condividere file e video con tutti i partecipanti.

Con iMeet è possibile organizzare un incontro con un massimo di 125 persone. Dal vostro iPad, potete ospitare o partecipare a una riunione, programmare una riunione e inviare inviti, registrare la riunione e consentire ai partecipanti di condividere gli schermi quando necessario. La riunione è gratuita per i partecipanti, ma è prevista una tariffa per l’organizzatore.

Scaricare iMeet per iOS 05 di 06

App dei ritrovi

Cosa ci piace

  • Chiamate gratuite per piccoli gruppi.

  • Integrato con la suite di comunicazione e il sistema di account di Google.

Cosa non ci piace

  • Google è noto per cancellare le applicazioni di comunicazione con pochi avvisi.

  • Il servizio è ottimizzato per gli account di Google.

Molti utenti di iPad usano l’applicazione Hangouts di Google per comunicare. Avete la possibilità di inviare messaggi agli amici, di effettuare video o chiamate vocali gratuite e di condurre conversazioni individuali o di gruppo. Gli utenti possono chattare in gruppo con un massimo di 150 persone gratuitamente o partecipare a una videochiamata gratuita con un massimo di 10 persone.

Scaricare Google Hangouts per iOS 06 di 06

Unisciti a me – Incontri semplici

Cosa ci piace

  • Facile da usare.

  • Strumenti di collaborazione integrati.

  • Non è necessario effettuare il download.

Cosa non ci piace

  • Numero di partecipanti molto limitato.

  • Interfaccia dal design stravagante.

Un altro strumento di conferenza web molto apprezzato è Join Me, che offre un avvio rapido per le riunioni perché non sono necessari i download dei telespettatori.

L’app Join Me – Simple Meetings consente di tenere una riunione direttamente nell’app, condividere lavagne, effettuare videochiamate e presentare documenti. Altre caratteristiche molto apprezzate sono l’annotazione, la registrazione e l’audio unificato. Ma il numero di partecipanti a una videochiamata dipende dal livello di abbonamento a cui si è abbonati. Un abbonamento Lite consente solo fino a cinque partecipanti, mentre un abbonamento Pro o Business ne consente fino a 250.

Scarica Join Me su iOS

Deja un comentario