Litecoin è lo stesso di Bitcoin?

Spesso indicato come il fratello minore di Bitcoin, Litecoin è una moneta criptata peer-to-peer (P2P) che ha ottenuto un’adozione diffusa fin dalla sua nascita nel 2011. Una forma di denaro digitale che utilizza una catena di blocco per mantenere un registro pubblico di tutte le transazioni, Litecoin viene utilizzato per trasferire fondi tra individui o aziende senza bisogno di un intermediario come una banca o un servizio di elaborazione dei pagamenti.

Cosa rende Litecoin diverso

Tre cose rendono Litecoin diversa:

  • Velocità
  • Numero di monete
  • Cappuccio del mercato

Velocità

.
Litecoin si basa sullo stesso codice open-source che sta dietro a Bitcoin, con alcune notevoli differenze. Creato dall’ingegnere Charlie Lee per essere l’argento dell’oro di Bitcoin, una delle principali differenze tra le due crittocurrenze sta nella loro velocità di transazione.

Poiché genera blocchi circa quattro volte più velocemente di Bitcoin, Litecoin è in grado di confermare la legittimità delle transazioni più rapidamente e di elaborarne un numero maggiore nello stesso arco di tempo.

Numero di monete

.
Uno dei motivi per cui alcune valute crittografiche hanno un valore intrinseco è la loro limitata disponibilità. Una volta creato un certo numero di bitcoin (BTC) o litecoin (LTC), è tutto qui: Non si possono più creare nuove monete.

La Bitcoin ha un limite di 21 milioni di monete, ma la Litecoin raggiungerà al massimo 84 milioni.

Cap di mercato

.
Anche se il cappello del mercato impallidisce rispetto alla Bitcoin, Litecoin si colloca ancora tra le prime cinque valute crittografiche. Queste classifiche fluttuano in base al prezzo e al numero di monete in circolazione.

Miniera Litecoin

Un’altra differenza significativa tra Bitcoin e Litecoin è l’algoritmo di hashing che ciascuno utilizza per risolvere un blocco, così come il numero di monete che vengono distribuite ogni volta che si trova una soluzione. Quando viene effettuata una transazione, essa viene poi raggruppata con altre che sono state recentemente presentate all’interno di uno di questi blocchi crittograficamente protetti.

I computer noti come minatori utilizzano i cicli delle loro GPU (unità di elaborazione grafica) e/o CPU (unità di elaborazione centrale) per risolvere complessi problemi matematici, facendo passare i dati all’interno di un blocco attraverso il suddetto algoritmo fino a quando la loro potenza collettiva non scopre una soluzione. A questo punto, tutte le transazioni all’interno del rispettivo blocco sono pienamente verificate e timbrate come legittime.

Anche i minatori raccolgono i frutti del loro lavoro ogni volta che un blocco viene risolto, poiché un numero predefinito di monete viene distribuito tra coloro che hanno dato una mano – con i più potenti hashers che fanno la parte del leone. Le persone che vogliono estrarre la moneta criptata si uniscono alle piscine, dove la loro potenza di calcolo si unisce ad altre persone del gruppo per ottenere questi premi.

Litecoin e Bitcoin utilizzano algoritmi di contrasto durante l’hashing. Il Bitcoin utilizza l’algoritmo SHA-256 (Secure Hash Algorithm 2), considerato relativamente più complesso; il Litecoin utilizza un algoritmo ad alta intensità di memoria denominato scrypt.

Diversi algoritmi di proof-of-work significano hardware diverso, e dovete essere sicuri che il vostro impianto minerario soddisfi le specifiche corrette per la produzione di Litecoin.

Se siete interessati ad andare avanti con l’estrazione mineraria Litecoin, provate il copia-incolla CGminer.conf e Bat Files.

Come acquistare Litecoin

Se volete possedere un po’ di Litecoin ma non siete interessati ad estrarlo, acquistate la crittovaluta con un’altra crittovaluta come Bitcoin su siti web conosciuti come exchange. Alcune di queste borse, oltre ad altri servizi come Coinbase, consentono anche di acquistare Litecoin con valuta fiat (valuta sostenuta dal suo governo di emissione), compresi i dollari americani.

Quando si investe e si fa trading di valute crittografiche, attenzione a queste bandiere rosse.

Portafogli Litecoin

Come i bitcoin e molte altre valute crittografiche, i litecoin sono tipicamente conservati in un portafoglio digitale. Ci sono diversi tipi di portafogli; alcuni sono basati su software e risiedono sul computer o su un dispositivo mobile, mentre altri sono portafogli fisici per l’hardware.

Un altro metodo sicuro ma obsoleto e complesso per conservare i litecoin è quello di creare un portafoglio di carta, che comporta la generazione e la stampa di una chiave privata su un computer non collegato al web.

Ogni portafoglio è dotato di chiavi private che sono necessarie per ricevere e inviare monete da e per il vostro indirizzo Litecoin. Poiché queste chiavi sono conservate offline in un portafoglio hardware, sono intrinsecamente più sicure dei portafogli collegati a Internet.

Questi portafogli orientati all’applicazione esistono sotto forma di software da tavolo o mobile e sono disponibili per quasi tutti i sistemi operativi e i dispositivi più diffusi. Oltre ad applicazioni di terze parti come Electrum, gli utenti di laptop e desktop hanno anche la possibilità di installare Litecoin Core, che è il client completo creato e aggiornato dal team di sviluppo di Litecoin. Litecoin Core scarica l’intera blockchain direttamente dalla rete peer-to-peer, evitando qualsiasi coinvolgimento di intermediari nel processo.

Litecoin Blockchain Explorers

Come per le altre crittocittà pubbliche, tutte le transazioni Litecoin all’interno della sua catena di blocco sono pubbliche e ricercabili. Il modo più semplice per sfogliare questi record o per cercare un singolo blocco, una transazione o anche il saldo di un indirizzo è attraverso un esploratore di blocchi Litecoin. Ce ne sono molti tra cui scegliere e una semplice ricerca su Google vi aiuterà a trovarne uno adatto alle vostre esigenze.

Deja un comentario