Migliorare la qualità del suono in iTunes 11 utilizzando lo strumento dell’equalizzatore

Proprio come gli equalizzatori grafici fisici che potreste trovare sull’elettronica di consumo (come gli stereo domestici), lo strumento equalizzatore di iTunes 11 vi permette di modellare l’audio che sentite per migliorare la qualità del suono. Utilizzando l’equalizzatore multi-banda integrato è possibile aumentare o ridurre determinate gamme di frequenza per ottenere l’esatta risposta audio di cui avete bisogno attraverso i vostri altoparlanti. In un certo senso, pensate allo strumento dell’equalizzatore come a un filtro audio che vi permette di scegliere la quantità di ciascuna banda di frequenza che lasciate passare attraverso i vostri altoparlanti. Troverete questa tecnica utile anche per ascoltare la vostra musica digitale in stanze diverse – ogni posto della vostra casa si comporta in modo diverso a causa delle variazioni acustiche.

Ascoltando i brani della vostra libreria di iTunes potreste già aver scoperto che manca il dettaglio audio (o una grande differenza) tra gli altoparlanti del vostro desktop e altri dispositivi – come un sistema Hi-Fi o portatili come l’iPhone, iPod, ecc. Se questo è il caso, allora tutto quello che dovreste fare per ottenere un livello di dettaglio simile è bilanciare queste bande di frequenza per adattarle ai vostri altoparlanti da tavolo. Da notare che questo processo di equalizzazione dell’audio non dovrebbe essere confuso con un altro strumento di miglioramento dell’audio in iTunes chiamato Sound Check – questo normalizza il volume delle canzoni in modo che suonino tutte allo stesso livello di volume.

Se volete ottimizzare gli altoparlanti del vostro desktop per ottenere il massimo dei dettagli dalle vostre canzoni di iTunes, allora questo tutorial vi mostrerà tutte le cose che potete fare con lo strumento equalizzatore di iTunes. Oltre a utilizzare le preimpostazioni già incorporate, vi mostreremo anche come creare il vostro set di impostazioni personalizzate per ottenere il massimo beneficio dal vostro ambiente di ascolto.

Visualizzazione dello strumento di equalizzazione iTunes

Per la versione PC

  1. Dalla schermata principale di iTunes, fare clic sulla scheda del menu View nella parte superiore dello schermo. Se non si vede questo menu, è necessario abilitarlo tenendo premuto il tasto [CTRL] e premendo B . Se non si riesce a vedere questo menu principale nella parte superiore dello schermo, allora tenere premuto il tasto [CTRL] e premere [M] per abilitarlo.
  2. Fare clic sull’opzione Mostra equalizzatore . In alternativa, tenere premuti i tasti [CTRL] + [Shift] e poi premere 2 .
  3. .

  4. Lo strumento dell’equalizzatore dovrebbe ora essere visualizzato sullo schermo e abilitato (on) per impostazione predefinita. Se non è abilitato, fare clic sulla casella di controllo accanto all’opzione On .

Per la versione Mac

  1. Nella schermata principale di iTunes, fare clic su Finestra e poi Equalizzatore iTunes . Per fare la stessa cosa con la tastiera, tenere premuti i tasti [Opzione]+[Comando] e poi premere 2 .
  2. Una volta che l’equalizzatore viene visualizzato assicurarsi che sia abilitato (on) — in caso contrario, cliccare la casella accanto a On .

Selezione di una preimpostazione dell’equalizzatore incorporato

Prima di passare al problema di creare la propria impostazione personalizzata dell’EQ, potreste scoprire che uno dei preset incorporati andrà benissimo. C’è una buona selezione di diversi preset come Dance, Electronic, Hip-Hop a quelli più specifici come Small Speakers, Spoken Word e Vocal Booster.

Per passare dal preset di default (Flat) a uno di quelli integrati:

  1. Cliccare la freccia su/giù nella casella rettangolare per visualizzare l’elenco dei preset EQ.
  2. Sceglietene uno cliccandoci sopra. Ora vedrete che l’equalizzatore multi-banda cambierà automaticamente le impostazioni del cursore e che il nome del preset scelto verrà visualizzato.
  3. Se dopo la riproduzione di una delle vostre canzoni volete provare un’altra preimpostazione, ripetete semplicemente i passaggi precedenti.

Creare i propri preset personalizzati dell’equalizzatore

Se dopo aver esaurito tutte le preimpostazioni integrate in iTunes, allora è il momento di crearne di nuove. Per fare questo:

  1. Iniziate riproducendo un brano o una playlist dalla vostra libreria iTunes in modo da poter sentire cosa succede al suono quando iniziate a modificare le impostazioni dell’equalizzatore.
  2. Modificare ogni banda di frequenza spostando ciascuno dei controlli a scorrimento verso l’alto e verso il basso. Non preoccupatevi di cambiare i preset incorporati in questa fase – nulla verrà sovrascritto.
  3. Una volta che siete soddisfatti del suono complessivo, cliccate sulla freccia su/giù nella casella rettangolare come prima, ma questa volta scegliete l’opzione Make Preset .
  4. Digitare un nome per il proprio preset personalizzato e poi cliccare OK .
  5. .

Ora vedrete che il nome del vostro preset personalizzato viene visualizzato sullo schermo e apparirà anche nella lista dei preset.

Deja un comentario