Nuovo iPad Rumors: Ecco cosa aspettarsi dal prossimo iPad

Le ultime indiscrezioni sull’iPad rendono chiaro che il rilascio di quest’anno non vedrà semplicemente un aggiornamento iterativo all’iPad Pro. Non che ci sia qualcosa di sbagliato con gli aggiornamenti iterativi. Mentre la parola ‘iterativo’ sembra avere una connotazione negativa intorno ad alcuni refrigeratori d’acqua, i PC sono passati attraverso gli aggiornamenti iterativi negli ultimi decenni e nessuno sembra preoccuparsi. In realtà, sono proprio gli aumenti della grafica e delle prestazioni che tendiamo ad usare di più. Solo che non sono così eccitanti.

Possiamo aspettarci che le prossime versioni dell’iPad Pro saranno entusiasmanti.

L’iPad sceglie l’USB-C piuttosto che il fulmine

Con il connettore a 30 pin prima e il connettore Lightning più piccolo, lo standard di Apple sull’iPhone e sull’iPad è di andare fuori standard quando si tratta di collegare il dispositivo a un computer o a una fonte di alimentazione. Ma tutto questo può cambiare per l’iPad Pro. Si dice che Apple voglia abbandonare il connettore Lightning a favore dello standard USB-C, che renderebbe più facile collegare l’iPad a diversi dispositivi. Ma per quanto riguarda le voci che circolano, si tratterebbe di un cambiamento solo per l’iPad, con il connettore Lightning che rimane sull’iPhone.

L’iPad Pro lancia il pulsante Home per Face ID

Cominciamo con la voce più grossa. Secondo i dettagli trovati nelle ultime beta di iOS 12, l’iPad Pro dovrebbe vedere il pulsante Home rimosso a favore di Face ID. La funzione di identificazione facciale di Apple ha debuttato con l’iPhone X ed è stata un grande successo. Face ID per l’iPad può anche includere il supporto per la modalità orizzontale. Attualmente, la funzione Face ID dell’iPhone X funziona solo quando si tiene il telefono in modalità verticale, ma ciò sarebbe in contraddizione con l’idea di appoggiare l’iPad Pro su una tastiera intelligente per lavorare, quindi aspettatevi che Face ID funzioni sia in modalità verticale che orizzontale sull’iPad.

L’inserimento di Face ID sull’iPad avrà un effetto «trickle-down» sul design dell’iPad.

Il Pro da 12,9 pollici diventa più piccolo mentre il Pro da 10,5 pollici diventa più grande

Aspettatevi che l’iPad Pro abbia lo stesso makeover dell’iPhone X. Questo significa Face ID, nessun pulsante Home e meno lunetta. Tuttavia, questo può tradursi in modo un po’ diverso a seconda del modello di iPad.

L’iPad da 12,9 pollici vedrà questi cambiamenti in un fattore di forma più piccolo. Il Pro da 12,9 pollici ha già uno schermo fantastico e, grazie alle dimensioni ridotte, sarà ancora più comodo da usare.

L’iPad da 10,5 pollici può andare in un’altra direzione. Invece di rimpicciolire semplicemente l’iPad attorno a uno schermo da 10,5 pollici, questo modello può mantenere la stessa forma e aumentare lo schermo a 11 pollici. Può non sembrare molto, ma anche piccoli aumenti possono fare una grande differenza nel settore immobiliare dello schermo.

L’iPad Pro ottiene l’iPhone X Camera e forse anche il supporto per la modalità Ritratto

C’è un enorme vantaggio collaterale per Face ID che arriva sull’iPad Pro: una fotocamera migliore! Tradizionalmente l’iPhone ha sempre avuto una migliore fotocamera frontale e posteriore rispetto all’iPad, ma l’iPad Pro ha iniziato una tendenza a colmare questa lacuna. Parte di ciò che rende possibile Face ID è il miglioramento delle fotocamere e del codice specializzato per il riconoscimento facciale. Naturalmente, solo la fotocamera frontale deve essere migliorata per supportare Face ID, ma non sorprendetevi se anche la fotocamera posteriore riceve e si aggiorna. Ciò significa che l’iPad Pro potrebbe avere il supporto per scattare quelle foto in modalità Ritratto che possono scurire lo sfondo della foto.

A tacca o non a tacca?

Una cosa che in questo momento non sappiamo se il prossimo iPad Pro includerà o meno anche la famigerata tacca. Molti pensavano che Apple fosse pazza a mettere una tacca in cima al display dell’iPhone X per tenere la fotocamera frontale, ma a giudicare da quanti concorrenti hanno copiato il design, il suo è stato un discreto successo.

Ma ha senso su un iPad?

Dite addio al jack delle cuffie?

Il nuovo design con lunette più sottili può avere qualche danno collaterale in termini di jack per cuffie. Apple ha eliminato il jack per le cuffie con l’iPhone 7, ma la lunetta più grande dell’iPad ha permesso alla presa di rimanere un po’ più a lungo. Il nuovo design potrebbe terminare la sua esistenza anche nel mondo dell’iPad.

La roba iterativa…

Non dimentichiamo le basi, Aspettatevi un nuovo processore con un aumento della velocità delle prestazioni e un incremento della grafica. L’iPad Pro è già dotato di 4 GB di RAM, che per ora è sufficiente, quindi dovrebbe rimanere lo stesso.

L’iPhone X ha portato un prezzo più alto così come Face ID, ma le voci di un iPhone più costoso esistevano già mesi prima del debutto dell’X. Niente a questo punto sembra indicare un aumento di prezzo per l’iPad Pro, quindi aspettatevi che il modello da 11 pollici inizi a 649 dollari e quello da 12-9 pollici a 799 dollari.

I nuovi modelli di iPad Pro dovrebbero essere annunciati a fine settembre o ottobre e dovrebbero essere disponibili per la vendita subito dopo l’annuncio.

Deja un comentario