Opera VPN Review

FOTOGRAFIA POJCHEEWIN YAPRASERT / Momento / Getty

Cosa ci piace

  • Collegamento molto veloce

  • Estremamente facile da configurare e utilizzare

  • Completamente gratuito

Cosa non ci piace

  • Si tratta di un proxy, non di una VPN

  • Informativa sulla privacy non chiara

  • La crittografia è molto debole

  • Pochissimi server

La verità è che Opera VPN non è proprio una VPN. Si tratta di un semplice proxy web. Il servizio è completamente gratuito, ed è molto facile da usare, quindi se si sta già utilizzando Opera come browser web, non c’è molto motivo per non dare Opera VPN una prova.

Opera VPN non vi terrà al sicuro online o proteggerà la vostra privacy, ma potrebbe aiutarvi a bypassare un firewall o un filtro dei contenuti. Questo è probabilmente il suo miglior uso pratico.

Acquista su Opera.com 3.9

Opera VPN

FOTOGRAFIA POJCHEEWIN YAPRASERT / Momento / Getty

Acquista su Opera.com IN THE ARTICLE Open

  • Processo di impostazione
  • Design
  • Prestazioni
  • Streaming
  • Informativa sulla privacy
  • Caratteristiche di sicurezza
  • Torrenting
  • Blocco degli annunci
  • Servizio clienti
  • Prezzo
  • Concorso
  • Verdetto finale
  • Specifiche

Leggi la nostra metodologia completa VPN per vedere come abbiamo testato e valutato ogni servizio.

Forse avete sentito che il browser web di Opera è dotato di una VPN gratuita, o forse siete già un fan di Opera e volete solo sapere come si accumulano i loro servizi VPN. In entrambi i casi, probabilmente rimarrete delusi nell’apprendere che la VPN Opera non è affatto una VPN. E ‘più simile a un proxy che è mascherato come una VPN.

I server che Opera utilizza sono di proprietà di una società canadese VPN, ma tutto il resto della connessione assomiglia più da vicino ad un proxy web di base piuttosto che ad una vera e propria VPN.

Con tutto ciò che è fuori strada, la domanda rimane: vale ancora la pena di usare Opera VPN? La risposta non è un semplice sì o no, quindi assicuratevi di dare un’occhiata ai nostri test e alle nostre impressioni per decidere da soli.

Processo di impostazione: Virtualmente inesistente

Opera VPN è integrato nel browser Opera. Installare il browser, e si otterrà la VPN. È necessario attivarla attraverso le impostazioni avanzate del browser, ma non c’è niente di più. La VPN è disponibile nei browser Opera su più piattaforme, incluso il mobile.

Opera VPN è integrato nel browser Opera. Installare il browser, e si otterrà la VPN.

Design: La massima semplicità

Quando si cuoce una connessione proxy VPN direttamente in un browser web, con l’obiettivo di adozione da parte degli utenti di tutti i giorni, deve essere semplice e facile da usare. Su questi punti, Opera VPN offre assolutamente. Anche se non c’è molto di una interfaccia dedicata per la VPN, dal momento che è solo una piccola parte del browser più grande, è ancora pulito, ben integrato, e quasi intuitivo come potrebbe essere.

L’unico problema è che la VPN viene attivata attraverso le impostazioni avanzate del browser invece di un pulsante o uno switch prominente. L’attivazione della VPN è molto semplice, ma è qualcosa che molti utenti avranno difficoltà a trovare.

Per attivare Opera VPN attraverso le impostazioni del browser Opera, dovrete individuare i controlli sotto Impostazioni avanzate nella scheda Privacy e sicurezza . Una volta attivata la funzione nelle impostazioni avanzate, vedrai un’icona VPN all’estrema sinistra della barra degli indirizzi di Opera. Facendo clic su questa icona si apre il menu VPN completo.

Nel riquadro del menu VPN è possibile attivare e disattivare facilmente la connessione VPN con uno switch. Di seguito, troverete il vostro utilizzo della larghezza di banda per la settimana e un menu per selezionare una posizione per la connessione. In fondo, Opera vi mostrerà il vostro attuale indirizzo IP attraverso la VPN.

Prestazioni: Speedy

Opera VPN è uno dei più veloci VPN là fuori. Nei test, la perdita di velocità totale con la VPN, rispetto a quella senza di essa, è stata relativamente minima. Ogni VPN causa una certa perdita di velocità di connessione. La chiave è sempre quella di minimizzare tale perdita. Con Opera VPN, questo non sembra essere un problema. Siamo stati in grado di misurare una velocità massima di 302 Mbps sulla nostra connessione internet a 1 Gbps, che è proprio in linea con alcuni dei più veloci servizi VPN che abbiamo testato.

Ci può essere una ragione meno che ideale per le perdite minime di velocità di Opera VPN: utilizza una crittografia debole. La connessione di Opera VPN è protetta con la crittografia SSL, lo stesso tipo che viene utilizzato per visitare i siti web su HTTPS. Anche se HTTPS è ottimo per quello che è, non è uno standard di crittografia abbastanza forte per proteggere una connessione VPN.

Come si fa ad avere una tale velocità d’impatto? La crittografia è uno dei fattori che rallentano la connessione di una VPN. Ci vuole tempo per crittografare e decodificare il traffico, e più forte è la crittografia, più tempo ci vuole di solito. Quindi, una crittografia debole velocizza le cose, ma ha il suo prezzo in termini di sicurezza e privacy.

Streaming: Non aspettatevi di sbloccare alcun servizio di streaming

La privacy e la sicurezza sono due dei motivi più importanti per cui la gente cerca una VPN, ma sbloccare i contenuti in streaming bloccati nella regione non è poi così lontano. Come una VPN gratuita che è poco più di un proxy web, Opera non è in grado di ottenere quel particolare lavoro fatto. Non abbiamo avuto alcun problema di streaming video su siti come YouTube e CNN, ma Netflix, Hulu, BBC iPlayer, e altri tutti hanno rilevato il proxy immediatamente.

Informativa sulla privacy: Quale politica sulla privacy?

La maggior parte dei fornitori di VPN hanno una chiara ed esplicita politica sulla privacy pubblicata sul loro sito per voi da rivedere. Opera VPN ha una singola riga elencata nella dichiarazione sulla privacy del browser Opera. Secondo tale dichiarazione, Opera VPN non registra i dati di navigazione o l’indirizzo IP. Tuttavia, tale dichiarazione è difficile da prendere sul serio per una serie di motivi.

In precedenza, nella stessa dichiarazione sulla privacy, Opera ammette di registrare i dati di navigazione per fornire annunci mirati e consigli sulle notizie. Anche se sostengono che i dati sono legati solo a un ID generato in modo casuale, non è difficile mettere tutto insieme. Se il browser ti sta tracciando, lo stesso vale per la VPN, e il servizio non è veramente privato.

Se avevate bisogno di un altro motivo per non fidarvi completamente della dichiarazione di Opera, la società VPN su cui Opera si basa per la VPN ha sede fuori dal Canada, un paese dei Five Eyes. Le possibilità che i vostri dati non vengano registrati o tracciati in alcun modo sono piuttosto scarse.

Opera VPN cripta il vostro traffico utilizzando la crittografia SSL e fa rimbalzare la vostra connessione dal loro server alla vostra destinazione.

Caratteristiche di sicurezza: Anche praticamente inesistente

Non ci sono davvero molte informazioni disponibili sulle caratteristiche di sicurezza di Opera. Cerca nel loro sito web e ti sarà difficile trovare qualcosa di diverso dal marketing.

A differenza dei servizi VPN dedicati, Opera VPN non utilizza protocolli VPN standard del settore come OpenVPN, la perfetta segretezza in avanti o uno dei metodi tipicamente affidabili per mantenere i vostri dati al sicuro. Al contrario, offrono la crittografia tramite HTTPS/SSL. Poiché si tratta di una VPN solo browser, solo i dati passati attraverso il browser Opera sono crittografati.

Senza un vero e proprio protocollo VPN che funzioni dietro le quinte, o funzioni come la perfetta segretezza in avanti, è difficile fidarsi della sicurezza complessiva di Opera VPN.

Torrenting: Guarda altrove

Opera VPN è integrata nel browser Opera, e protegge solo i dati che passano attraverso il browser. Ciò significa che non viene protetto nient’altro, comprese le applicazioni peer to peer come bittorrent. Se si desidera eseguire bittorrent attraverso una VPN, si dovrà guardare altrove.

Blocco degli annunci: Integrato ma non a livello DNS

Il browser Opera include un blocco degli annunci integrato, ma non è integrato con la VPN e non fornisce il livello o la protezione offerti dai servizi VPN reali che includono il blocco degli annunci a livello DNS. È una bella caratteristica da avere a disposizione fin da subito, ma è un’altra area in cui questo software libero inciampa un po’ in termini di sicurezza.

Servizio clienti: Nessun supporto dedicato per la VPN

Non siamo stati in grado di individuare alcuna opzione specifica di assistenza clienti per il servizio VPN di Opera, e trovare informazioni di supporto per il browser stesso è anche contorto. Il sito di supporto di Opera vi indirizza a un mucchio di informazioni per la risoluzione dei problemi, ma non vi è alcuna opzione per contattare il supporto o anche compilare un ticket di supporto.

Se si naviga nella pagina dei contatti di Opera, si trova un modulo di contatto generale per l’assistenza clienti.

Prezzo: Gratuito!

Opera VPN è completamente gratuito da usare per sempre. Non vi è alcun periodo di prova, iscriversi, o lo scambio di informazioni di pagamento. E ‘solo gratuito. Quindi, se avete bisogno di oscurare il vostro IP rapidamente e senza alcun costo, Opera può essere una buona opzione. Detto questo, ci sono altre opzioni gratuite che offrono una protezione molto maggiore.

Concorrenza: Opera VPN contro ProtonVPN

Quando si parla di VPN gratuite, non ce ne sono molte che hanno una grande reputazione. L’intera nozione di una libera VPN è sul lato ombreggiato per cominciare. Dopo tutto, se non li stai pagando, come stanno facendo i loro soldi. La risposta di solito non è una buona notizia per voi.

Detto questo, c’è un nome più recente sul mercato che si è già guadagnato molto rispetto: ProtonVPN. Se avete familiarità con la sicurezza della posta elettronica, avete sentito parlare di ProtonMail. Sono le stesse persone che stanno dietro a ProtonVPN. Infatti, si possono anche abbinare i servizi con alcuni dei loro piani a pagamento.

ProtonVPN ha un piano gratuito che consente la connessione di un dispositivo su un numero limitato di server. Tale connessione gratuita beneficia della serie completa di misure di sicurezza di ProtonVPN, tra cui la crittografia di tipo militare AES256-bit e la prevenzione delle perdite.

ProtonVPN è disponibile su una gamma completa di piattaforme, compresi i dispositivi mobili, e protegge l’intero dispositivo, non solo il browser web come Opera. Quindi, se si vuole utilizzare ProtonVPN con il browser Opera, è assolutamente possibile.

C’è un’area in cui Opera batte il ProtonVPN, ed è la velocità. ProtonVPN è un vero servizio VPN, il che significa che non sarà così veloce come un proxy. La velocità massima di download che siamo stati in grado di raggiungere attraverso ProtonVPN è stata di soli 162 Mbps, con diversi server a meno di 50 Mbps. Il piano gratuito di Proton è ancora più limitato in termini di velocità, dato che si hanno solo pochi server da scegliere.

Nel complesso, se siete alla ricerca di una vera sicurezza, non c’è gara. Vai con il ProtonVPN.

Verdetto finale

Se si desidera una vera VPN, si potrebbe voler guardare un’altra opzione.

Se stai cercando di aggirare le restrizioni di base del web nella tua scuola o nel tuo lavoro, l’Opera è un’ottima opzione. Ma per chi è alla ricerca di una vera privacy e sicurezza, cercate altrove. Ci sono un sacco di fantastiche VPN a basso costo là fuori, e se davvero non vuoi pagare, vai con ProtonVPN. Opera non ha una chiara politica sulla privacy ed è qualcosa per attirare l’attenzione del browser, ma non è un servizio serio (o anche una vera e propria VPN).

Specifiche

  • Nome prodotto Opera VPN
  • Prezzo $0,00
  • Velocità (la più veloce osservata) 302 Mbps (testato su una connessione a 1Gbps)
  • Sistemi operativi Windows, macOS, Linux, Android
  • Dispositivi Illimitato
  • Sedi di server in cinque paesi
  • Numero di server non specificato
  • N. Streaming
  • Torrenting No
  • Crittografia AES-256 HTTPS/SSL
  • Registrazione Nessun registro
  • Giurisdizione non chiara (Norvegia via Opera, o Canada via SurfEasy)

Questa pagina è stata utile? Dicci perché! Altro Non abbastanza dettagli Difficile da capire Invia

Deja un comentario