OS X 10.6 Guide all’installazione di Snow Leopard

Snow Leopard, l’ultima versione di OS X che si può acquistare su DVD, è ancora disponibile nel negozio online e nei negozi al dettaglio Apple a 19,99 dollari, un prezzo molto ragionevole.

Perché Apple continua a vendere una versione di OS X che è stata rilasciata per la prima volta nell’estate del 2009? La ragione più importante è che Snow Leopard è il requisito minimo per utilizzare il Mac App Store, e il Mac App Store è l’unico modo per acquistare e scaricare versioni successive di OS X, come Lion, Mountain Lion, Mavericks e Yosemite.

Ad un certo punto, Apple smetterà di vendere Snow Leopard, ma finché è ancora disponibile, vi consiglio vivamente di acquistarlo e di tenerlo a portata di mano. La ragione principale è che se il vostro Mac dovesse subire un guasto catastrofico del disco, costringendovi a sostituirlo, potrebbe essere necessario installare Snow Leopard prima di poter scaricare una versione corrente di OS X dal Mac App Store.

Naturalmente, è possibile evitare quel mal di testa avendo un buon sistema di backup, ma 19,99 dollari è un piccolo prezzo da pagare per l’assicurazione nel mio libro. E c’è un bonus aggiuntivo. È possibile creare una partizione Snow Leopard sul Mac per eseguire vecchi giochi o applicazioni che non sono compatibili con le nuove versioni di OS X.

Opzioni di installazione di Snow Leopard

Il resto di questa guida vi guiderà attraverso i vari metodi di installazione di Snow Leopard. Ogni metodo presuppone che abbiate un DVD di installazione di OS X 10.6 che avete acquistato da Apple. Si presuppone anche che il vostro Mac abbia un’unità ottica incorporata.

Se non si dispone di un’unità ottica, è possibile utilizzare un’unità esterna o collegarsi a un altro Mac che dispone di un’unità DVD tramite la modalità Target Disk. È inoltre possibile creare un’unità flash USB avviabile del disco di installazione Snow Leopard, ma avrete comunque bisogno di accedere a un Mac che ha un’unità ottica.

Snow Leopard potrebbe non essere compatibile con i Mac più recenti che sono stati venduti dopo l’uscita di OS X Lion il 1 luglio 2011. Se si dispone di uno dei Mac più recenti, è possibile utilizzare OS X Recovery Disk Assistant per creare un’unità di recupero su una chiavetta USB o un’unità esterna.

01 di 04

Requisiti minimi per leopardo delle nevi

Snow Leopard supporta una vasta gamma di Mac, risalendo quasi al primo Mac basato su Intel. Ma solo perché il vostro Mac utilizza un processore Intel non significa che sia compatibile al 100%.

C’è di più per soddisfare i requisiti minimi per Snow Leopard che controllare il nome del modello del vostro Mac e confrontarlo con un elenco. I requisiti di compatibilità includono il tipo di processore e la scheda grafica installati.

Se si dispone di un Mac Pro, potrebbe essere possibile aggiornare i componenti per soddisfare i requisiti minimi, anche se il costo di tali aggiornamenti potrebbe convincere ad acquistare un nuovo Mac. In ogni caso, questa guida vi aiuterà a determinare se il vostro Mac può eseguire OS X 10.6.

02 di 04

Come eseguire un’installazione pulita di Snow Leopard OS X 10.6

Quel DVD di Snow Leopard da 19,99 dollari che Apple vende è in realtà una versione di aggiornamento, o almeno è quello che Apple ha detto nel 2009 quando ha rilasciato il DVD. Fortunatamente, questo non è proprio il caso; oltre a utilizzare il DVD per eseguire un’installazione di aggiornamento è anche possibile utilizzarlo per eseguire un’installazione pulita su un Mac che non ha un sistema installato.

È più probabile che usiate il metodo di installazione pulita se state installando Snow Leopard perché avete sostituito il vostro disco. È probabile che il nuovo disco sia vuoto, in attesa di un sistema operativo. Si potrebbe anche utilizzare il metodo di installazione pulita se si desidera aggiungere Snow Leopard a una partizione del disco, in modo da poter eseguire i vecchi giochi e applicazioni.

Questa guida passo dopo passo vi guiderà attraverso il processo di installazione di Snow Leopard clean install.

03 di 04

Aggiornamento di base Installazione di Snow Leopard

Se si desidera eseguire un’installazione di aggiornamento di Snow Leopard, è necessario avere OS X 10.5 (Leopard) già in esecuzione sul Mac. Questo metodo di aggiornamento probabilmente non sarà molto pratico per coloro che hanno acquistato Snow Leopard come assicurazione nel caso in cui il disco rigido del Mac si guasti e non si dispone di un backup utilizzabile.

Ma molti di voi non hanno mai fatto il passaggio al Leopardo delle Nevi, e potreste volerlo fare ora. Questo è particolarmente vero se avete un Mac che invecchia e volete spremere l’ultimo pezzetto di performance e la vita più lunga possibile. Se il vostro Mac è compatibile, Snow Leopard è un buon upgrade.

04 di 04

Creare un dispositivo di avvio OS X utilizzando una chiavetta USB

Se il vostro Mac non ha un’unità ottica, e non si desidera acquistare un’unità esterna USB DVD, è possibile utilizzare il DVD Snow Leopard per creare un’unità flash USB avviabile.

Naturalmente, avrete ancora bisogno di accedere a un Mac con un’unità ottica, ma supponiamo che possiate convincere un amico o un familiare a dare una mano, o magari accedere a un Mac al lavoro che ha un’unità DVD.

Se si può accedere a un Mac che ha un’unità ottica, allora si può usare questa guida per creare un’unità flash avviabile che si può usare con qualsiasi Mac che supporti USB 2.0 o successivo.

Deja un comentario