Perché non posso aggiornare il mio iPad?

Ogni anno Apple pubblica una nuova versione del sistema operativo dell’iPad. Questi aggiornamenti di iOS includono nuove funzionalità, correzioni di bug e una maggiore sicurezza. Il processo di aggiornamento è di solito semplice, ma i problemi emergono.

Se avete problemi a passare all’ultima versione di iOS sul vostro iPad, può essere perché il vostro dispositivo non ha una carica sufficiente o non ha i necessari problemi di spazio libero a cui potete facilmente porre rimedio.

Tuttavia, potrebbe anche essere perché il vostro iPad è vecchio e non può essere aggiornato all’ultima versione del sistema operativo. L’unico modo per «aggiustare» un iPad obsoleto è comprarne uno nuovo.

Consulta le nostre istruzioni per l’aggiornamento di iOS per rivedere, in dettaglio, la normale procedura di aggiornamento del tuo iPad tramite iTunes.

Le informazioni contenute in questo articolo si applicano agli iPad con iOS 12, iOS 11 o iOS 10, ad eccezione di quanto indicato.

La mancanza di spazio libero impedisce l’aggiornamento

Il vostro iPad potrebbe richiedere fino a 3 GB di spazio libero per sostituire il sistema operativo con un aggiornamento iOS. Se il vostro iPad è solo un po’ a corto dello spazio necessario, offre la possibilità di rimuovere temporaneamente le applicazioni e di reinstallarle in un secondo momento. Tuttavia, se il vostro iPad non ha spazio libero sufficiente, non vedrete l’opzione da scaricare. Al contrario, vedrete un messaggio di errore che vi suggerirà di tagliare alcune applicazioni, musica, film o foto dal vostro iPad per liberare spazio prima di tentare nuovamente l’aggiornamento.

Questo problema è relativamente facile da risolvere. La maggior parte di noi ha applicazioni e giochi che non usa più. Cancellare un’app tenendo il dito sull’icona dell’app per alcuni secondi fino a quando l’app inizia a tremare e poi toccando la X nell’angolo.

Andare sullo schermo dell’iPad Storage è un metodo migliore per liberare spazio.

  1. Dall’app Impostazioni selezionare Generale ; iPad Storage .

    .

  2. Toccare qualsiasi applicazione elencata nella schermata di archiviazione dell’iPad che non si utilizza regolarmente per aprirne la schermata informativa. Le app sono elencate in base a quanto spazio occupano, a partire dalla più grande.

  3. Nella schermata delle informazioni dell’applicazione, scegliere Offload App per rimuovere l’applicazione mantenendo i documenti e i dati intatti o Delete App per cancellare l’applicazione e tutti i dati. La quantità di spazio salvata da una delle due azioni è elencata nella parte superiore dello schermo. La cancellazione di un’app libera più spazio, ma i suoi dati e documenti non sono recuperabili e la cancellazione è permanente, anche se è possibile scaricare nuovamente l’app stessa in un secondo momento.

  4. Ripetete il processo con altre app, concentrandovi su quelle che usate raramente o che occupano più spazio sull’iPad.

È inoltre possibile spostare foto e video sul computer. I video possono occupare uno spazio sorprendentemente grande. Se volete continuare ad accedervi sul vostro iPad, copiateli su iCloud o su un servizio simile.

Massimizzare lo spazio di archiviazione sul tuo iPad

Alimentare l’iPad per l’aggiornamento

Se la durata della batteria dell’iPad è inferiore al 50%, non è possibile aggiornarlo. Collegarlo a un computer è un modo per ricaricarlo, ma il modo migliore è usare l’adattatore AC fornito con il tablet e collegarlo direttamente a una presa a muro prima di tentare un upgrade.

Se avete abilitato gli Aggiornamenti automatici, che Apple ha introdotto in iOS 12, o selezionato Install Tonight, che è disponibile in iOS da 10 a 12, l’iPad deve essere collegato all’alimentazione durante la notte.

Accidenti! Il mio iPad è obsoleto

Ogni anno Apple rilascia una nuova linea di iPad per accompagnare il nuovo sistema operativo. Per la maggior parte delle persone, il nuovo sistema operativo è compatibile con i loro iPad esistenti, quindi non c’è bisogno di aggiornare il tablet stesso. Tuttavia, Apple ha lentamente smesso di aggiornare i vecchi modelli di iPad che non sono in grado di eseguire le sue funzioni avanzate. Se si dispone di uno dei seguenti iPad, non è possibile aggiornarlo oltre la versione iOS elencata.

  • L’iPad originale è stato il primo a perdere il supporto ufficiale. L’ultima versione di iOS che supporta è la 5.1.1.
  • L’iPad 2, l’iPad 3 e l’iPad Mini non possono essere aggiornati oltre iOS 9.3.5.
  • L’iPad 4 non supporta gli aggiornamenti precedenti a iOS 10.3.3.

Tutti gli altri modelli di iPad possono essere aggiornati a iOS 12.

Perché Apple ha smesso di supportare il mio iPad?

L’iPad ha abbandonato il supporto per l’iPad originale perché aveva solo 256 MB di RAM. Questa è la memoria utilizzata per eseguire il sistema operativo e le applicazioni e non deve essere confusa con i 16 GB, 32 GB e 64 GB utilizzati per memorizzare le applicazioni sull’iPad. Le limitazioni di memoria con l’iPad originale hanno reso impossibili molte delle funzioni avanzate dell’iPad, come il touchpad virtuale e il multitasking.

Apple ha anche spostato l’iPad da un’architettura a 32 bit a 64 bit con l’iPad Air. Questo potrebbe sembrare un linguaggio tecnico ai più, ma questo rende l’iPad molto più efficiente. Questo spostamento ha fatto sì che l’iPad 2, l’iPad 3, l’iPad 4 e l’iPad Mini non siano più compatibili con i nuovi aggiornamenti.

Non c’è niente da fare per questa limitazione hardware se non comprare un nuovo iPad. Tuttavia, il vostro iPad dovrebbe comunque funzionare e supportare molte applicazioni; non è possibile ottenere nuove funzioni o applicazioni più recenti. Questi iPad sono anche ottimi tablet per i bambini.

Anche se non hanno le caratteristiche più recenti, la maggior parte degli iPad obsoleti può comunque scaricare applicazioni compatibili dall’App Store, navigare sul web, visualizzare e-book, accedere a Facebook e tenere traccia delle e-mail.

Potete comunque ottenere un po’ di soldi per il vostro iPad vendendolo o utilizzando un programma di permuta.

Quale iPad dovreste comprare?

Deja un comentario