Pinterest Apps per telefoni cellulari

Le app di Pinterest per telefoni cellulari e tablet sono in qualche modo limitate perché Pinterest non offre agli sviluppatori una piattaforma di sviluppo robusta e di terze parti, ma l’azienda offre app ufficiali per cellulari sia per dispositivi Android che per dispositivi Apple iOS.

Per molto tempo Pinterest ha offerto solo un’applicazione mobile ufficiale, ed era per iPhone. Ma nell’agosto 2012 ha lanciato nuove app per i dispositivi Android e una per i tablet Apple iPad. Entrambi i programmi sono scaricabili dalla pagina delle app mobili di Pinterest.

Gli utenti Android chiedevano a gran voce da diversi anni un’applicazione dedicata a una delle più grandi piattaforme di mobile computing degli Stati Uniti. Pinterest ha finalmente consegnato la sua applicazione mobile Android, disponibile nello store di Google Play. Si tratta di una delle sole tre applicazioni mobili ufficiali per la rete di condivisione delle immagini.

iPhone Pinterest App

L’azienda ha pubblicato un’app dedicata all’iPhone nel 2011 e un importante aggiornamento del design nell’agosto 2012, rendendola un’app piuttosto decente. La nostra esperienza di utilizzo sull’iPhone 4S ha dimostrato che è abbastanza veloce. L’app consente di fare praticamente tutto ciò che si farebbe sul sito web di Pinterest sul proprio iPhone. Puoi accedere al tuo account Pinterest se sei un utente registrato, o semplicemente sfogliare le immagini se non lo sei.

Le immagini sono visualizzate abbastanza grandi da poterle vedere veramente. L’aggiornamento di agosto 2012 ha creato un design a due colonne per la navigazione, che consente di visualizzare più spille contemporaneamente.

Oltre a fare quasi tutto quello che si può fare sul sito web, la versione per iPhone in qualche modo è un’esperienza migliorata perché è così ben focalizzata. L’app mostra cinque pulsanti nella parte inferiore dello schermo, icone per seguire, esplorare, fotocamera, attività e profilo.

«Seguendo» consente di sfogliare le spille recenti delle persone che si seguono. Esplora mostra varie categorie a tema che puoi sfogliare. La fotocamera consente di scattare una foto e di appuntarla con il telefono. Activity mostra un riepilogo della vostra attività recente, lo stesso che viene visualizzato nella barra laterale sinistra del sito web. E Profile mostra la tua pagina Profile, che riassume il tuo numero di seguaci, le persone che hanno seguito i forum, i pins e i likes. È possibile fare clic su ciascuno di essi per sfogliare le schede, le spille e i profili delle altre persone.

Due tocchi di luce – cose che non si possono fare sul sito web – sono la possibilità di salvare immagini appuntate da Pinterest.com sul rullo della fotocamera del tuo iPhone, e la possibilità di scattare foto con la fotocamera dell’iPhone e salvarle sulle tue bacheche su Pinterest.com.

Scarica l’applicazione Pinterest per iPhone.

Pinterest iPad App

L’app Pinterest per iPad, rilasciata nell’agosto 2012, è in bundle con l’app ufficiale per iPhone, ma offre anche un design diverso e differenze di funzionalità. L’app per iPad sfrutta la capacità del touchscreen dell’iPad per consentire agli utenti di scorrere lateralmente e visualizzare l’elenco delle categorie disponibili.

L’applicazione per iPad è dotata di un browser Web integrato e di un pulsante pin-it integrato per facilitare l’inserimento delle immagini sulle schede Pinterest. Gli utenti, tuttavia, si sono lamentati della mancanza di schede nel browser.

Tutto sommato, è un’app decente, anche se non permette un editing avanzato per le schede e a volte sembra un po’ instabile.

Scarica l’applicazione per iPhone iPad.

Pinterest Android App

L’applicazione di Pinterest, da tempo richiesta e progettata esplicitamente per i dispositivi Android, ha ottenuto recensioni per lo più positive da parte degli utenti. Rende il «pinning» facile e veloce e copre abbastanza bene la maggior parte delle funzioni di base disponibili sul sito web pinterest.com.

I punti deboli dell’app Android Pinterest, invece, includono il fatto di non poter modificare o cambiare le descrizioni sulle schede delle immagini o modificare il profilo utente dall’interno dell’app.

Scarica l’applicazione ufficiale per Android da Google Play.

Applicazioni mobili di terze parti

Pinterest sui telefoni Windows

Pinterest non offre un’applicazione ufficiale per i telefoni Windows, ma Pinspiration è un’applicazione di terze parti sviluppata che permette agli utenti di Windows Phone di sfogliare le immagini su Pinterest.com-repinning, aggiungendo commenti e così via. Permette inoltre alle persone di scattare foto con il proprio telefono e di appuntarle su Pinterest. L’app permette inoltre l’integrazione dei social network che Pinterest offre con Twitter e Facebook.

Anche se non ha un bell’aspetto e non offre tante funzionalità quanto la versione per iPhone di Pinterest, è meglio che esplorare Pinterest con un browser mobile.

Il grande svantaggio di questa applicazione è che mostra gli annunci, che fastidio! Inoltre, trattiene la frequenza di aggiornamento per le spille delle persone che hai seguito, quindi non sono in tempo reale. Per liberarsi di questi due fastidi, è necessario acquistare l’App Pinspiration Pro per 1,29 dollari. Ha ottenuto buone recensioni e potrebbe valere i soldi per i dipendenti di Pinterest.

È possibile scaricare l’applicazione Pinspiration Pinterest dal Windows Phone Marketplace.

Pinterest Apps creato da terzi

Nel frattempo sono disponibili una manciata di applicazioni mobile Pinterest di terze parti, ma dato che Pinterest non ha aperto il suo codice software agli sviluppatori, queste sono state limitate nelle funzionalità e non offrono quasi lo stesso livello di integrazione con il sito web di Pinterest come le versioni ufficiali di Android e iPhone. Tuttavia, alcune di esse meritano di essere prese in considerazione.

PinHog per Androidi

PinHog è una popolare applicazione di terze parti per dispositivi Android, progettata per consentire alle persone di sfogliare i pin sia online che offline. È disponibile nel negozio Google Play.

Altre opzioni per iPad

Per gli utenti iPad che per qualche motivo non vogliono installare l’applicazione ufficiale Pinterest, un’altra opzione è quella di utilizzare il browser Safari integrato e aggiungere il segnalibro Pin It alla barra dei segnalibri. Questo articolo spiega come installare il segnalibro Pinterest sull’iPad e sui telefoni cellulari. Pinterest ha fatto molto lavoro sulla sua web app standard, quindi l’esperienza di navigazione standard su Pinterest.com da molti telefoni e tablet è stata migliorata.

Installare il pulsante Pin It per i browser mobili

Date le limitazioni delle applicazioni di terze parti, i proprietari di smartphone diversi da Android o iOS potrebbero trovarsi meglio a visualizzare Pinterest.com sul proprio browser del telefono piuttosto che installare applicazioni create da sviluppatori indipendenti.

Installare il segnalibro Pinterest Pin It sui browser dei cellulari può essere impegnativo, ma semplifica notevolmente il processo di «pinning» delle immagini su iPad e smartphone.

Il pulsante Pinterest è disponibile in quella che chiama la sua pagina «Goodies», e questo articolo descrive come funziona il pulsante Pin It.

Applicazioni per Pinterest sul desktop

Anche se Pinterest non ha aperto una robusta API agli sviluppatori di software, molte persone hanno cercato di trovare modi per migliorare, integrare o estendere l’esperienza di Pinterest con le applicazioni basate su Internet.

Alcuni esempi:

  • PinReach offre un servizio di analisi utile per monitorare le tendenze sulla rete di condivisione delle immagini.
  • Woobox è uno sviluppatore leader di applicazioni per Facebook. Offre un’app dedicata alla scheda Pinterest per aggiungere una scheda Pinterest alla pagina fan di Facebook.
  • Share As Image è un semplice servizio che converte qualsiasi testo che trovi online in un’immagine che puoi appuntare come citazione visivamente interessante su una lavagna Pinterest.

Deja un comentario