Ripristinare l’iPhone da un backup

I dati sull’iPhone possono essere persi o danneggiati in vari modi, ad esempio a causa di una riparazione che ha richiesto la cancellazione dei dati, i dati sono stati cancellati per errore o i file sono stati corrotti. Quando si perdono i dati dell’iPhone, il ripristino dei dati dell’iPhone da un backup è un’operazione semplice, che renderà il vostro telefono operativo in pochissimo tempo. Il metodo scelto dipende dal fatto che si effettui il backup direttamente su iCloud dall’iPhone o che si effettui il backup del proprio smartphone collegandolo al computer e ad iTunes con un cavo USB.

Le informazioni contenute in questo articolo si applicano agli iPhone con iOS 12 o iOS 11.

Ripristinare un backup di iCloud su iPhone

Se impostate iCloud Backup sul vostro iPhone per eseguire il backup automatico quando l’iPhone è collegato all’alimentazione e al Wi-Fi, è disponibile un backup corrente sul telefono, ma controllate prima di tutto per confermare la presenza di un backup.

Verificare la presenza di un backup iCloud sull’iPhone

Per essere sicuri di avere un backup recente:

  1. Aprite l’iPhone Impostazioni e toccate il vostro nome.

  2. Toccare iCloud .

    .

  3. Selezionare Gestire archiviazione .

    .

  4. Toccare Backup .

    .

  5. Nella sezione Backups , toccare la voce iPhone per visualizzare la data e la dimensione del backup.

Se non c’è una voce o si tratta di un vecchio backup, è possibile che a un certo punto abbiate eseguito il backup dell’iPhone su iTunes su un computer. Controllate lì. Volete utilizzare il backup più recente che riuscite a trovare.

Ripristinare il backup di iCloud sull’iPhone

Dopo aver confermato di disporre di un backup utilizzabile sull’iPhone, tornare alla schermata Impostazioni:

  1. Toccare Generale .

    .

  2. Scorrere fino in fondo e toccare Reset .

    .

  3. Toccare Cancellare tutti i contenuti e le impostazioni .

    .

  4. Confermare e toccare Cancellare ora .

    .

  5. Inserite il vostro codice di accesso quando richiesto.

  6. Toccare Cancellare iPhone e confermare.

  7. Inserire la propria password ID Apple e toccare Cancellare .

  8. Sullo schermo appaiono il logo Apple e una barra di avanzamento. Attendere il completamento della barra di avanzamento.

  9. Quando l’iPhone si riavvia, accedi a iCloud con il tuo Apple ID.

  10. Nella schermata Apps & Data , toccare Ripristina da iCloud Backup .

  11. Selezionare un file di backup dall’elenco.

  12. Seguire le istruzioni a video per completare il processo di ripristino.

Ci vogliono solo pochi minuti prima di poter usare l’iPhone, ma collegatelo all’alimentazione e al Wi-Fi e lasciatelo collegato fino a quando non ha scaricato le vostre foto, i messaggi e altri file di backup, cosa che può richiedere ore o giorni con una connessione lenta, a seconda di quanto contenuto viene eseguito il backup su iCloud.

Ripristinare un backup da iTunes su un computer

Quando si sincronizza l’iPhone con iTunes su un computer, viene eseguito il backup dei dati, delle impostazioni e di altre informazioni sul telefono.

Per ripristinare un backup per il vostro iPhone:

  1. Aprite iTunes sul computer che utilizzate per il backup dell’iPhone.

  2. Collegare l’iPhone al computer tramite un cavo USB. Anche se i dispositivi sono impostati per la connessione senza fili, è necessaria una connessione cablata quando si ripristina un backup.

  3. Toccare l’icona dell’iPhone per aprire la schermata Riepilogo iPhone.

  4. Nella sezione Backups , toccare Restore Backup .

  5. Selezionare il backup che si desidera utilizzare dalla lista dei presenti di iTunes – qui può esserci solo un’opzione – e fare clic su Ripristina .

  6. Inserisci il tuo Apple ID (alias account iTunes) per iniziare il ripristino del backup. Si tratta dello stesso account che avete impostato quando avete attivato il vostro iPhone all’inizio.

iTunes ricarica i dati di backup sul telefono. Il processo è relativamente rapido, perché a questo punto trasferisce solo dati e impostazioni, non la musica, le app e le immagini. Poi inizia il processo di download di musica, film, app, libri e foto acquistati, che può richiedere molto tempo a seconda della quantità di contenuti presenti sull’iPhone.

Durante il ripristino di un backup, è possibile che venga visualizzato un messaggio per disattivare Trova il mio iPhone. Vai su Impostazioni , tocca il tuo nome, quindi tocca iCloud . Spegni l’interruttore a levetta Trova il mio iPhone . Riaccenderlo al termine del backup.

Deja un comentario