Trasformare la tastiera del Mac in un pianoforte GarageBand

GarageBand è l’applicazione di Apple per creare, modificare e divertirsi con la musica sul Mac. Questo download gratuito dall’App Store funziona bene con gli strumenti MIDI, ma se non avete una tastiera MIDI, potete trasformare la vostra tastiera Mac in uno strumento musicale virtuale.

Utilizzo della tastiera a video di GarageBand

  1. Aprire GarageBand facendo doppio clic nella cartella Applicazioni o utilizzando il Launchpad sul Dock.

  2. Selezionare File ; New dalla barra dei menu di GarageBand. Nell’angolo in alto a sinistra della finestra che si apre, scegliere Nuovo progetto .

  3. Cliccare l’icona Empty Project nella finestra centrale e poi selezionare Choose nell’angolo in basso a destra della finestra.

  4. Nella finestra pop-up selezionare Strumento software e cliccare Crea .

  5. Selezionare uno dei Pianoforti nell’elenco degli strumenti nel pannello sul lato sinistro della finestra.

  6. Sotto la finestra dovrebbe apparire una tastiera. In caso contrario, fare clic su Finestra ; Mostra dattilografia musicale nella barra dei menu di GarageBand per richiamare la tastiera.

  7. La finestra Musical Typing mostra i tasti Mac che corrispondono ai tasti musicali del pianoforte. La finestra di dattilografia musicale mostra anche una tastiera sopra i tasti, indicando quale ottava è attualmente attiva. Questa è la configurazione standard per suonare il pianoforte in GarageBand.

  8. Suonate le note a video premendo i tasti della tastiera che corrispondono alle note nella finestra di dattilografia musicale o cliccando con il mouse i tasti nella finestra di dattilografia musicale. GarageBand riproduce le note e registra il brano.

Modifica delle ottave nel layout standard

La tastiera standard per la dattilografia musicale visualizza un’ottava e mezza alla volta mappata sulla fila di tasti «asdf» di una tastiera standard per computer. Il cambio di ottava viene eseguito in uno dei due modi.

  • Cliccare il tasto x sulla tastiera di dattilografia musicale per spostarsi verso l’alto di un’ottava o il tasto z per spostarsi verso il basso di un’ottava. Spostare più ottave cliccando ripetutamente i tasti x o z .
  • Il secondo metodo utilizza la rappresentazione di una tastiera per pianoforte vicino alla parte superiore della finestra di dattilografia musicale. Selezionare l’area evidenziata sulla tastiera del pianoforte, che rappresenta i tasti assegnati alla tastiera di battitura, e trascinare la sezione evidenziata a sinistra o a destra sulla tastiera del pianoforte. Smettere di trascinare quando la sezione evidenziata si trova nell’intervallo che si desidera suonare.

Tastiera alternativa su schermo

Oltre alla tastiera standard, si può scegliere di passare a una tastiera per pianoforte con una gamma di cinque ottave cliccando sull’icona della tastiera nell’angolo in alto a sinistra della tastiera di dattilografia musicale. Questa tastiera per pianoforte non assegna alcun tasto alla tastiera del vostro Mac. Di conseguenza, è possibile suonare questa tastiera solo una nota alla volta, usando il mouse o il trackpad.

Questo layout offre il vantaggio di una più ampia gamma di note, e suonare una singola nota alla volta è utile quando si creano lavori di editing.

GarageBand è disponibile come download gratuito dal Mac App Store e dall’App Store per dispositivi mobili iOS. L’app per iOS ha un’opzione di tastiera per pianoforte a sfioramento che funziona in modo diverso rispetto alla versione per Mac.

Collegamento di una tastiera MIDI

Se si dispone di una tastiera MIDI, è possibile collegarla al Mac. Quando è stata sviluppata per la prima volta la MIDI (Musical Instrument Digital Interface), utilizzava un connettore DIN rotondo a 5 pin insieme a cavi multipli per gestire MIDI IN e MIDI OUT. Queste vecchie interfacce MIDI hanno praticamente fatto la fine del dinosauro. La maggior parte delle moderne tastiere usa porte USB standard per gestire i collegamenti MIDI.

Di conseguenza, non sono necessari adattatori o scatole di interfaccia speciali o software di driver speciali per collegare una tastiera MIDI al vostro Mac. Basta collegare la tastiera MIDI a una porta USB del Mac disponibile.

Quando si lancia GarageBand, l’applicazione rileva il dispositivo MIDI. Per provare la vostra tastiera MIDI, andate avanti e create un nuovo progetto in GarageBand, usando l’opzione Keyboard Collection invece dell’opzione Empty Project.

Una volta aperto il progetto, toccare alcuni tasti della tastiera; si dovrebbe sentire la tastiera attraverso GarageBand. In caso contrario, reimpostare l’interfaccia MIDI di GarageBand, come segue.

Reset di un’interfaccia MIDI

  1. Selezionare GarageBand ; Preferenze dalla barra dei menu di GarageBand.

  2. Selezionare la scheda Audio/MIDI nella barra degli strumenti Preferenze .

  3. Dovreste vedere il vostro apparecchio MIDI riconosciuto. In caso contrario, cliccate sul pulsante Reset MIDI Drivers .

Ora dovreste essere in grado di suonare la vostra tastiera MIDI attraverso il vostro Mac e registrare le vostre sessioni utilizzando GarageBand.

Deja un comentario