Tutto sulle tastiere meccaniche

Le tastiere per PC, o tastiere a membrana, non hanno lo stesso suono e la stessa sensazione di soddisfazione di una volta. Semplicemente non «cliccano». Tuttavia, non c’è bisogno di accontentarsi, si può cambiare.

Membrana contro tastiere meccaniche

Alcuni produttori producono ancora tastiere a commutazione meccanica che si sentono come la classica IBM Model M, e se si passa molto tempo alla tastiera del PC, potrebbe valere la pena di sostituire la tastiera a membrana con una meccanica. È possibile che una tastiera meccanica possa aiutarvi a digitare più velocemente e con maggiore precisione, e che duri molto più a lungo di una tastiera a pacchetto standard per PC. Potrebbe anche darvi un’esperienza di scrittura più soddisfacente.

Informazioni sulle tastiere meccaniche

Una tastiera meccanica ha dei veri e propri interruttori fisici sotto i tasti che ricreano l’esperienza di digitare con la macchina da scrivere. Premendo un tasto, si preme il suo interruttore. Anche se ci sono diversi tipi di interruttori usati nelle tastiere meccaniche, hanno tutti lo stesso risultato: Una digitazione più accurata.

La maggior parte delle tastiere per PC sono composte da un set di tre membrane in plastica, con interruttori a cupola in gomma sotto ogni tasto. Premendo un tasto, l’interruttore in gomma spinge attraverso un foro nella membrana centrale per collegare le membrane superiore e inferiore, creando un circuito elettrico che fa sì che la tastiera invii l’input al PC. Questo design della tastiera è economico e resistente alle infiltrazioni, ma non fornisce un feedback tattile o udibile quando si preme un tasto, il che può cambiare il modo in cui si digita. In confronto, la tastiera a membrana può sembrare «molliccia».

Ci sono altri vantaggi delle tastiere meccaniche oltre alla maggiore precisione, tra cui una maggiore durata dei tasti e tastiere più robuste. Lo svantaggio principale è che sono molto, molto più rumorose. Se sei un dattilografo veloce, non ci vorrà molto prima di sentirti come se fossi in una di quelle vecchie piscine di stenografi (se hai idea di cosa sia).

Le tastiere meccaniche sono anche più costose dei modelli cablati ordinari, anche se si avvicinano per prezzo (o sono anche più economiche) ad alcune delle tastiere wireless di fascia alta.

Coloro che possono trovare una tastiera meccanica un valido investimento sono gli impiegati il cui lavoro dipende dall’inserimento rapido e affidabile dei dati, i giocatori e gli scrittori professionisti (soprattutto quelli più anziani).

Alcune cose su cui riflettere

Le tastiere meccaniche sono rumorose. Mentre il volume effettivo dipende dal tipo di interruttore utilizzato dalla tastiera e dalla tecnica di digitazione, le tastiere meccaniche sono molto più rumorose rispetto ad altri tipi di tastiere. Questo potrebbe non essere un problema per gli impiegati, perché tutti gli altri probabilmente indossano un auricolare.

Le tastiere meccaniche sono pesanti – di solito circa tre libbre o giù di lì. Con i cuscinetti di gomma sul fondo, non scivolerà sulla scrivania.

Le tastiere meccaniche durano più a lungo. Gli interruttori meccanici sono certificati per durare più a lungo degli interruttori a cupola in gomma, praticamente in tutti i casi, indipendentemente dal produttore, a meno che non ci versi sopra la bevanda.

Le tastiere meccaniche potrebbero farvi digitare in modo diverso. Le tastiere a membrana richiedono di premere il tasto fino a completare il circuito elettrico. Con le tastiere meccaniche, è sufficiente premere il tasto fino a quando non si sente il click, il che significa che il tasto percorre una distanza più breve.

Deja un comentario