Uso della diagnostica Apple per risolvere i problemi hardware del Mac

Apple ha fornito software di test per la sua linea di Mac per tutto il tempo che possiamo ricordare. Tuttavia, nel corso del tempo la suite di test ha subito modifiche, è stata aggiornata, ed è passata dall’essere inclusa in un CD speciale, all’essere in grado di eseguire i test su Internet.

Nel 2013 Apple ha cambiato ancora una volta il sistema di test. Abbandonando il vecchio Apple Hardware Test (AHT) e l’AHT su Internet, Apple è passata alla Apple Diagnostics, per aiutare gli utenti a scoprire cosa potrebbe esserci di sbagliato nei loro Mac.

Anche se il nome è cambiato in Apple Diagnostics (AD), lo scopo dell’applicazione non è cambiato. AD può essere utilizzata per trovare problemi con l’hardware del Mac, tra cui RAM difettosa, problemi con l’alimentatore, la batteria o l’adattatore di alimentazione, sensori guasti, problemi grafici, problemi con la scheda logica o la CPU, problemi Ethernet cablata e wireless, unità interne, ventole difettose, fotocamera, USB e Bluetooth.

Apple Diagnostics è inclusa in ogni Mac 2013 o successivo. Viene installata sull’unità di avvio originale e richiamata utilizzando una speciale scorciatoia da tastiera durante l’avvio del Mac.

AD è disponibile anche come ambiente di avvio speciale che viene scaricato via Internet dai server Apple. Conosciuto come «Apple Diagnostics over the Internet», questa versione speciale può essere utilizzata se avete sostituito o riformattato l’unità di avvio originale, e quindi cancellato la versione AD che era inclusa al momento dell’acquisto. Le due forme di AD sono a tutti gli effetti identiche, anche se AD via Internet comporta qualche passo in più per il lancio e l’utilizzo.

Utilizzo di Apple Diagnostics

Ricordate, AD è per i modelli Mac dal 2013 in poi; se il vostro Mac è un modello precedente, dovreste seguire il già citato Apple Hardware Test o AHT su Internet.

  1. Iniziate scollegando qualsiasi dispositivo esterno collegato al vostro Mac. Questo include stampanti, dischi rigidi esterni, scanner, iPhone, iPod e iPad. In sostanza, tutte le periferiche tranne la tastiera, il monitor, l’Ethernet cablata (se questa è la vostra connessione primaria alla rete) e il mouse devono essere scollegati dal vostro Mac.
  2. Se si utilizza una connessione Wi-Fi a Internet, assicurarsi di annotare le informazioni di accesso, in particolare il nome della rete wireless e la password utilizzata per accedervi.
  3. Spegni il tuo Mac. Se non siete in grado di spegnere il vostro Mac utilizzando il normale comando di spegnimento del menu Apple, potete premere e tenere premuto il pulsante di accensione fino a quando il vostro Mac non si spegne.

Una volta spento il tuo Mac, sei pronto per avviare Apple Diagnostics o Apple Diagnostics su Internet. La differenza tra i due è il comando da tastiera che si utilizza all’avvio e la necessità di una connessione a Internet per eseguire AD su Internet. Se avete AD sul vostro Mac, questa è la versione preferita del test da eseguire. Non richiede una connessione a Internet, anche se se ne avete una, sarete in grado di accedere al sistema di aiuto di Apple, che include note di diagnostica basate sui codici di errore AD che possono essere generati.

Iniziamo il test

Ecco cosa bisogna fare per eseguire il test Apple Diagnostics:

  1. Premere il pulsante di accensione del Mac .
  2. .

  3. Tenere immediatamente premuto il tasto D (AD) o l’opzione + D (AD su Internet).
  4. Continuare a tenere premuto il tasto (i tasti) fino a quando non si vede lo schermo grigio del Mac cambiare in Apple Diagnostics .
  5. Se utilizzi una connessione wireless, ti verrà chiesto di connetterti alla tua rete Wi-Fi, utilizzando le informazioni che hai scritto in precedenza.
  6. Apple Diagnostics inizierà con la visualizzazione sul vostro schermo di un messaggio di controllo del vostro Mac , insieme a una barra di avanzamento.
  7. La diagnostica Apple richiede dai 2 ai 5 minuti per essere completata.
  8. Una volta completato, AD mostrerà una breve descrizione di eventuali problemi scoperti, insieme ad un codice di errore.
  9. Scrivete i codici di errore eventualmente generati; potete poi confrontarli con la tabella dei codici di errore qui sotto.

Finitura

Se il vostro Mac ha generato errori durante il test AD, potete inviare i codici ad Apple, il che comporterà la visualizzazione di una pagina di supporto Apple che mostrerà le opzioni per la riparazione o la manutenzione del vostro Mac.

  1. Per continuare a visitare il sito di supporto Apple, fare clic sul link Get Started .
  2. Il tuo Mac si riavvierà utilizzando OS X Recovery, e Safari si aprirà alla pagina web di Apple Service & Support .
  3. Cliccare il link Accetto di inviare per inviare i codici di errore AD ad Apple (non vengono inviati altri dati).
  4. Il sito web di Apple Service & Support mostrerà ulteriori informazioni sui codici di errore e le opzioni che potete adottare per risolvere i problemi.
  5. Se si preferisce semplicemente spegnere o riavviare il Mac, è sufficiente premere S (Shut Down) o R (Restart). Se si desidera ripetere il test, premere il comando + R R .

Codici di errore della diagnostica Apple

Codice di errore Descrizione ADP000 Nessun problema riscontrato CNW001 – CNW006 Problemi hardware Wi-Fi CNW007- CNW008 Nessun hardware Wi-Fi rilevato NDC001 – NDC006 Problemi con la fotocamera NDDD001 Problemi hardware USB NDK001 – NDK004 Problemi con la tastiera NDL001 Problemi hardware Bluetooth NDR001 – NDR004 Problemi del trackpad NDT001 – NDT006 Problemi hardware Thunderbolt NNN001 Nessun numero di serie rilevato PFM001 – PFM007 Problemi del controller di gestione del sistema PFR001 Problema del firmware Mac PPF001 – PPF004 Problema della ventola PPM001 Problema del modulo di memoria PPM002 – PPM015 Problema della memoria di bordo PPP001 – PPP003 Problema adattatore di alimentazione PPP007 Adattatore di alimentazione non testato PPR001 Problema del processore PPT001 Batteria non rilevata PPT002 – PPT003 La batteria deve essere sostituita a breve PPT004 La batteria richiede manutenzione PPT005 La batteria non è installata correttamente PPT006 La batteria richiede manutenzione PPT007 La batteria deve essere sostituita a breve VDC001 – VDC007 Problemi con il lettore di schede SD VDH002 – VDH004 Problemi con il dispositivo di memorizzazione VDH005 Impossibile avviare OS X Recovery VFD001 – VFD005 Problemi con il display VFD006 Problemi con il processore grafico VFD007 Problemi con il display VFD007 Problemi con il display VFF001 Problemi con l’hardware audio Codici di errore AD

E’ possibile che il test AD non trovi alcun problema, anche se hai problemi che credi siano legati all’hardware del tuo Mac. Il test AD non è un test completo e completo, anche se troverà la maggior parte dei problemi comuni associati all’hardware. Se avete ancora problemi, non escludete le cause comuni come il guasto dei dischi o anche problemi di software.

Deja un comentario